Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:MONTEPULCIANO13°26°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
mercoledì 04 ottobre 2023

VIGNAIOLI E VINI — il Blog di Nadio Stronchi

Nadio Stronchi

Nadio Stronchi, autore di “Vignaioli e vini della Val di Cornia e Isola d’Elba”, è un appassionato cultore di vini e, più in generale, di mondo agricolo. Bibliofilo e instancabile ricercatore è stato promotore di attività enoiche dentro la storia locale Val di Cornia, Toscana

​Vino Niji è, e ci ricorda.

di Nadio Stronchi - domenica 07 maggio 2023 ore 07:30

Il vino biologico IGT Niji, 2021, dal giapponese all’italiano (arcobaleno) fatto con uve di Vermentino, Viognier e Petit Manseng è dell’Azienda Felciatello, nel Comune di Bibbona, in via Della Camminata Ovest 26. 

Mi ha sorpreso per la sua caratteristica tra il “vecchio” e il nuovo. Cioè, alla sua degustazione mi ha indicato che, fatte salve le tecniche moderne per farlo, il suo colore di un giallo carico e al profumo con leggeri sentori di buccia di uva, corposo. Somiglia un poco ai vini che facevano i nostri nonni. Oh gente! Per me è una sorpresa positiva; Era dal 1980 che non degustavo un vino così fatto, solo che quelli del 1980 i più erano difettosi, questo è ben fatto e non ha difetti. Fa parte di un territorio al confine di Bolgheri, a nord della Maremma, il territorio che ormai molti dicono che somiglia alla California americana.

Questo che è senz’altro genuino non solo perché è biologico, da un’impressione che sia più genuino di altri perché ci ricollega, con un luogo comune, ad altri tempi, quando genuino voleva dire buono ma molte volte non era vero. Questo vino è una lieta sorpresa per me. Vorrei che i lettori provassero a degustarlo e inviassero le loro impressioni al giornale. Anch’io ho sempre da imparare qualcosa da qualsiasi persona.

Lo descrivo così. Colore: giallo carico con un’ottima tonalità. Profumo: Armonico, penetrante, con sentori floreali e frutti acerbi, anche sentori lievi di buccia d’uva. Gusto: pieno corpo, caldo, sapido, con sensazione finale ampia.

Nadio Stronchi

Articoli dal Blog “Vignaioli e vini” di Nadio Stronchi