comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:42 METEO:MONTEPULCIANO8°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
giovedì 03 dicembre 2020
corriere tv
Usa, Babbo Natale dietro un vetro incontra i bambini con la mascherina

Attualità sabato 21 novembre 2020 ore 08:53

​Un dono tira l’altro e contagia tutti

Il Comune regala a scuole, farmacie e associazioni sportive 18 termoscanner acquistati con i soldi delle offerte di cittadini e aziende



FOIANO DELLA CHIANA — La solidarietà concreta è contagiosa e genera nuova solidarietà. Nella pandemia, darsi da fare per la comunità scatena un effetto virtuoso. 

E’ quanto accaduto a Foiano della Chiana dove le donazioni in denaro di alcuni cittadini e aziende del territorio durante la prima fase del lockdown hanno permesso di continuare ad aiutare chi ha bisogno e al tempo stesso, attrezzarsi sul versante della prevenzione e della sicurezza. 

Obiettivo dichiarato: tenere il virus più lontano possibile, fuori da scuole, farmacie, luoghi pubblici, associazioni sportive. Per questo l’amministrazione comunale ha deciso di acquistare con una parte dei soldi delle donazioni diciotto termoscanner da parete.

“I dispositivi, acquistati con una parte delle donazioni ricevute da cittadini e imprese durante la prima fase della pandemia – spiega il sindaco Francesco Sonnati -, serviranno per agevolare e facilitare le operazioni di rilevazione della temperatura agli ingressi di scuole, farmacie, associazioni che operano nel territori, aumentando quindi la sicurezza e diminuendo le occasioni di assembramento e contatto”.

Sicurezza e prevenzione, ma anche vicinanza a chi ogni giorno è impegnato in prima linea per garantire a studenti, sportivi e foianesi di continuare a vivere protetti, in attesa che questo anno orribile passi velocemente e si porti dietro il Covid.

Lucia Bigozzi
© Riproduzione riservata



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità