Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:MONTEPULCIANO14°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
giovedì 04 marzo 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Sanremo, Laura Pausini si commuove dopo la vittoria del Golden Globe: «Sono molto emozionata»

Attualità venerdì 05 giugno 2015 ore 10:09

Olmastroni autore del panno del Bravìo 2015

Panno Bravìo 2013 - Foto di repertorio

Sarà il senese Cesare Olmastroni l’autore del panno. Nove sono stati i bozzetti in gara, quello vincitore rimane top secret, quattro menzioni speciali



MONTEPULCIANO — Il senese Cesare Olmastroni, due volte autore del “cencio” che va alla contrada vincitrice del Palio di Siena, per quaranta anni supervisore del drappellone e, in tale ruolo, collaboratore di pittori di fama internazionale quali Mitoraj, Treccani, Fiume, Sassu ed altri.

Olmastroni ha partecipato con un proprio bozzetto al bando emesso dal Comune di Montepulciano ed a lui la commissione composta da rappresentanti dell’Ente e del Magistrato delle Contrade e da esponenti delle realtà culturali ed artistiche locali, ha assegnato l’incarico per realizzare il panno che andrà alla contrada vincitrice del Bravìo delle Botti del 30 Agosto prossimo.

Particolarmente delicato il tema, il centenario dell’entrata dell’Italia nella Prima Guerra Mondiale, un anniversario non solo storico che pone il Bravìo nell’ambito delle celebrazioni previste a Montepulciano fino al 2018.

La Commissione incaricata di esaminare i bozzetti ha indicato anche altre quattro proposte, meritevoli di menzione; sono quelle di Ambra Di Nobile, Alex Marchi, Manuela Zacchei e Giampiero Della Lena. Come previsto dal bando, tutti i bozzetti saranno esposti in mostra nel Palazzo Comunale durante il periodo del Bravìo mentre quello vincitore rimarrà di proprietà dell’Amministrazione locale.

Il bozzetto rimane naturalmente top secret così come il panno dipinto che sarà rivelato solo il 23 Agosto, nel corso di un’apposita cerimonia, al Teatro Poliziano.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Attualità