Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:MONTEPULCIANO16°33°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
martedì 18 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Corea del Nord: ritorno al 1950? Putin consacra la “monarchia rossa”

Attualità lunedì 23 maggio 2016 ore 17:16

Scuola di pronto soccorso ai licei poliziani

Foto di: immagine di repertorio

L'iniziativa rientra nella Settimana del Pronto Soccorso, indetta dalla Società Italiana di Medicina di Emergenza e urgenza, dal 21 al 29 maggio



MONTEPULCIANO — Il 25 maggio, in occasione della settimana del Pronto Soccorso, i ragazzi del primo e secondo anno incontrano il responsabile organizzativo e il coordinatore infermieristico. L’attuale direttore del dipartimento emergenza urgenza per il territorio senese, Luciano Francesconi, ha organizzato in collaborazione con la dirigenza scolastica dei due licei poliziani, un programma di due ore in cui i giovani potranno conoscere come si affronta un’emergenza-urgenza sanitaria attraverso la conoscenza delle dinamiche che regolano i percorsi di Pronto Soccorso.

L’obiettivo, attraverso l’uso di filmati che favoriscono l’attenzione e la discussione, immagini di incidenti stradali, annegamenti, ustioni e, non ultimo, il famoso video-farsa di “Mr. Bean – Heart attack” sul supporto all’arresto cardiaco in emergenza, è quello di fare il quadro delle modalità di accesso al pronto soccorso e dei percorsi che si generano.

Con riferimento proprio ai percorsi, un particolare focus sarà fatto anche su quelli che verranno potenziati a breve, vale a dire il Percorso Pediatrico, il See & Treat e il codice rosa riguardanti il pronto soccorso dell’ospedale di Nottola. Tali percorsi sono già attivi, ma con la ristrutturazione futura degli ambienti del pronto soccorso, troveranno una migliore definizione organizzativa.

Docenti per la giornata, oltre al dottor Francesconi, anche Sabrina Tellini, infermiere coordinatore del Dipartimento di emergenza urgenza.

Con il Dirigente Scolastico, professore Marco Mosconi, è stata inoltre condivisa la possibilità di mettere in cantiere per il prossimo anno scolastico, un percorso educativo residenziale all’interno del Pronto Soccorso di Nottola, a cui i ragazzi potranno dedicarsi nel progetto di alternanza scuola-lavoro, previsto dal decreto sulla buona scuola.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno