Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:57 METEO:MONTEPULCIANO14°26°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
giovedì 23 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Draghi: «Un governo che cerca di non far danni è già molto, ma non basta». Applausi dalla platea

Attualità sabato 06 marzo 2021 ore 12:00

Screening di massa, prenotazioni a quota 863

"Territori sicuri" ha preso il via stamani. Erano presenti il sindaco, il consigliere regionale Ceccarelli e il direttore di Zona Anna Beltrano



LUCIGNANO — Ha preso il via questa mattina il progetto "Territori sicuri" a Lucignano, cioè lo screening di massa organizzato dalla Regione Toscana in collaborazione con le Aziende Sanitarie, i Comuni, ANCI e Agenzia regionale di Sanità. 

Le prenotazioni si sono chiuse a quota 863. I tamponi molecolari saranno effettuati oggi e domani nell'area parcheggio di Porta Murata. Ogni cittadino che si è iscritto, ha ricevuto giorno e orario in cui presentarsi, evitando così di creare assembramenti e file.

Questa mattina erano presenti il sindaco Roberta Casini, il consigliere regionale e membro della Commissione Sanità Vincenzo Ceccarelli e Anna Beltrano, direttore della Zona Distretto Valdichiana - Asl Toscana sud est. Domani alle 12 sarà il presidente della Regione Eugenio Giani a fare una visita a Lucignano.

"Ringrazio tutto il mondo del volontariato, in particolare Misericordia, Croce Rossa e Anpas per il lavoro che svolgono. Ringrazio medici di famiglia e pediatri di libera scelta e chiaramente il personale Asl - ha dichiarato il sindaco di Lucignano - Ricordo che per visualizzare il referto, si può consultare il fascicolo sanitario elettronico o iscriversi al portale della Regione referti.covid". 

Simona Buracci
© Riproduzione riservata

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Raggiravano i malcapitati rifilandogli prodotti scadenti e svuotando loro il portafogli. Beccati e denunciati dai Carabinieri
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Riccardo Ferrucci

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Elezioni