Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 22:15 METEO:MONTEPULCIANO17°35°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
sabato 24 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Tokyo 2020, la grande festa azzurra alla cerimonia di apertura: il video di Aldo Montano

Cultura giovedì 24 giugno 2021 ore 10:03

Lanzi e Moneti in concerto a Lucignano

Lunedì 28 giugno dalle 20 in “Né Santi, né Padroni”, con una dedica al partigiano Licio Nencetti e l’abbinamento ad una “Cena Resistente”



LUCIGNANO — Lunedì 28 giugno, con inizio alle 20 in Piazza San Francesco, secondo appuntamento della stagione all’aperto del Teatro Rosini di Lucignano, a cura di Comune di Lucignano e Officine della Cultura. Protagonisti Luca Lanzi e Francesco Moneti in “Né Santi, né Padroni”, con una dedica al partigiano Licio Nencetti e l’abbinamento ad una “Cena Resistente” a cura dei ristoratori Il Goccino e La Tavernetta.

Fry Moneti, violinista dei Modena City Ramblers e Luca Lanzi, chitarrista e vocalist, hanno fondato il progetto Casa del Vento nel ‘91, dodici album all’attivo e tante collaborazioni importanti tra le quali spicca quella con Patti Smith. Da circa quattro anni Fry e Luca girano in duo, presentando in chiave acustica il repertorio della storica band toscana, attraverso note ed aneddoti. Più di 160 date finora all’attivo in pochi anni, senza promoter o booking agent, ma solo basandosi sul passaparola di amici e locali. Così, senza “Né santi né padroni”. Il menu a tema della “Cena Resistente” accompagnerà l’esibizione dei brani con una dedica a Licio Nencetti, medaglie d’argento e d’oro al valor militare e alla memoria, nato a Lucignano il 31 marzo 1926 e ucciso a soli diciotto anni a Talla da un plotone fascista. Antipasto di panzanella, pecorino e salame, primo di acquacotta di Moggiona, secondo di stufato di patate e carne e per finire crostata. Accontentati anche i vegetariani che potranno richiedere un apposito menu in fase di prenotazione.

Ingresso (spettacolo e cena) 30 euro. In caso di maltempo spettacolo e cena si terranno in luogo coperto. Dato il numero ristretto di posti a tavola e la necessaria preparazione dei piatti la prenotazione è obbligatoria. Informazioni e prenotazioni: Lucignano - Ufficio Turistico (Museo Comunale), Piazza del Tribunale, tel. 0575 838001; Arezzo - Officine della Cultura, via Trasimeno 16, tel. 0575 27961, 338 8431111. La stagione del Teatro Rosini è a cura del Comune di Lucignano e di Officine della Cultura con il contributo della Regione Toscana e in collaborazione con Rete Teatrale Aretina e RAT (Residenze Artistiche Toscane).

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Iniziativa nell'ambito del cartellone estivo "Notte sensoriali". Questa sera biglietto e fiore nei tavoli dei ristoranti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS