Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:48 METEO:MONTEPULCIANO11°21°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
domenica 02 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Strage allo stadio di Malang (Indonesia): 182 morti dopo l'invasione di campo

Attualità giovedì 20 ottobre 2016 ore 13:10

Turismo d’autunno, Montepulciano tra le preferite

Castagne, tartufi, vino e fresche passeggiate tra arte e natura, sempre più turisti scelgono il mese di ottobre per una breve vacanza



MONTEPULCIANO — Agriturismo.it e Casevacanza.it, i due portali confluiti in un unico grande polo italiano del turismo extra-alberghiero, per l'autunno 2016 hanno evidenziato un aumento del 21% di richieste di disponibilità rispetto ad ottobre 2015.

Considerando le 20 province più gettonate, le regioni che dominano la classifica sono Toscana, Sicilia e Piemonte.

La Toscana vanta la presenza di ben sei delle sue province, la prima, anche a livello nazionale, è Siena, mentre tra i comuni con il più alto affollamento di turisti d'autunno troviamo Pienza, San Gimignano e Montepulciano. A ruota seguono le province di Firenze(Pontassieve e Barberino di Mugello i centri al top), Pisa (con Pomarance e Volterra), Grosseto (Manciano) e Lucca.

Per ricaricare le batterie dopo il rientro estivo e arrivare sereni alle vacanze di Natale, i soggiorni che si prenotano in questa stagione sono relativamente lunghi e la media della permanenza è di 3,9 giorni. In generale, mentre per i turisti italiani l'inizio dell'autunno è il momento per un weekend fuori porta (2,3 giorni in media) chi arriva dall'estero soggiorna più a lungo (4,4 giorni, che diventano 5,3 se prendiamo in considerazione i turisti di lingua tedesca).


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nello specifico si tratta di 350mila a immobili privati e 230mila a beni pubblici. Agnelli chiede lo stato di emergenza
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità