Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:MONTEPULCIANO13°24°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
martedì 21 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Allegri furioso a fine partita, la frase urlata uscendo dal campo: «E vogliono giocare nella Juve»

Attualità giovedì 19 maggio 2016 ore 16:07

‘Vietato mollare tour’ contro la sclerosi multipla

Paolo e Oscar

Il 22 maggio dalle 10 alle 16 in Piazza Garibaldi arriva il #vietatomollaretour: impresa motociclistica di un team Ducati d’eccezione, il Pirozzi 25



SINALUNGA — Il campionissimo Ducati Hero Fastestman Paolo Pirozzi e il suo team rilancia la sfida per vincere la sclerosi multipla viaggiando per l‘Italia in moto con lo scopo di sensibilizzare e testimoniare il valore dell’indipendenza e dell’autoaffermazione dalla sclerosi, con l’invito a “non mollare mai”. Questo l’impegno del pilota Pirozzi che accompagnerà, con la sua tenacia e guida esperta Oscar Civiletti, motociclista con sclerosi multipla, nella realizzazione del suo progetto, ovvero attraversare l'Italia in moto. Il prodetto è reso possibile grazie a Tim, Hericsson, Italtel, Huawei e Ducati Service Appia e con il patrocinio di Aism e Fism.

Il tour partito da Palermo si è sviluppato in 2700 chilometri sulle strade dello stivale, per arrivare a Roma il 25 maggio, giornata mondiale della sclerosi multipla. 

In varie città dello stivale il popolo dei centauri attenderà il team Pirozzi: i due parteciperanno ai vari eventi che i club ducati hanno loro riservato in tutte le regioni.

Paolo Pirozzi è il pluripremiato dalla casa motociclistica di Borgo Panigale, attualmente è l’unico pilota ad aver percorso 549 mila chilometri sempre e solo su Ducati, reduce da imprese al limite in solitaria e senza navigatore, come il giro del mondo in 80 doc (ducati club ufficiali del mondo) affrontato dormendo ben 220 notti in tenda, (raccontato dallo stesso nel libro I can Fly), la traversata del deserto del Gobi (primo ed unico al mondo) e l‘ultimo eccezionale record acquisito ad ottobre 2015 al termine del giro del mondo in sella alla sua special compiuto in soli 13 giorni 8 ore e 15 minuti.

Tutto questo andrà a sostenere il progetto di ricerca scientifica della fondazione Aism che coinvolgerà ben quattro centro neurologici al fine di personalizzare le attività riabilitative dei pazienti con sclerosi multipla.

Per la Toscana, il Club Ducati Desmodark Siena, ospiterà la coppia domenica 22 maggio, accogliendo Pirozzi e Civiletti, che guideranno il gruppo in giro tra le crete, la visita della cittadine di Montepulciano e un pomeriggio di raccolta fondi presso i Giardini del Cassero, presso piazza Garibaldi a Sinalunga.

Per informazione 334.5758660.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Venerdì l'ultimo gradino della competizione nazionale a Firenze. Complimenti e in bocca al lupo dall'assessore Cappelletti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Attualità