Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:MONTEPULCIANO20°36°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
giovedì 18 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Nicola Cage si scusa: «Non sarò al Festival di Taormina». Suo figlio è stato arrestato
Nicola Cage si scusa: «Non sarò al Festival di Taormina». Suo figlio è stato arrestato

Attualità martedì 29 dicembre 2015 ore 09:50

A Contignano torna il presepe vivente

Contignano sarà di nuovo Betlemme il 3 e il 6 Gennaio, la cittadina si trasforma nuovamente in uno dei presepi viventi tra i più suggestivi d’Italia



RADICOFANI — Dopo il primo appuntamento del 27 Dicembre scorso, il 3 e il 6 Gennaio il vecchio castello di Contignano accoglierà di nuovo la la natività tra abitanti in costume, fiaccole, fuochi e musiche in un‘atmosfera totalmente avvolgente che ricorda davvero la cittadina di Betlemme al tempo del governo dell’Impero Romano.

Nel presepe vengono raffigurate tante scene di vita dell’epoca che trovano dimora nei locali del centro storico e nelle cantine del borgo. I locali vengono animati da scene di antichi mestieri (filatrice, ciabattino, oste, falegname, taglialegna, fornaio), arricchito dalla presenza di molti animali in un’atmosfera particolarmente suggestiva.

Di grande impatto le affascinanti scene dell’ Annunciazione, l’Adorazione dei pastori, e il 6 Gennaio l’arrivo dei Re Magi. A interpretare la parte di Gesù Bambino è il bambino più piccolo del paese, insieme ai suoi genitori e agli angioletti, interpretati da altri bambini.

Ma Contignano non è solo presepe vivente, infatti, per la sera del 31 Dicembre la proloco organizza il cenone di Capodanno e sabato 2 Gennaio nuovo appuntamento con il gioco del panforte a Radicofani. Domenica 3 torna anche il torneo di briscola e nel pomeriggio di martedì 5 Gennaio si attende l’arrivo della Befana a Contignano (ore 17) e a Radicofani (ore 21).


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Si risveglia la passione a farsi imprenditori, con aumento delle attività mentre però crescono anche le cessazioni. La Toscana provincia per provincia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Lavoro

Attualità