QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MONTEPULCIANO
Oggi 10°12° 
Domani 14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
lunedì 16 dicembre 2019

Attualità venerdì 25 agosto 2017 ore 12:34

Prolungato il divieto di abbruciamento

Non si placa l'emergenza incendi e per questo motivo la Regione posticipa al 15 settembre il periodo a rischio per lo svilupparsi degli incendi



VALDICHIANA — Posticipato al 15 settembre 2017 il periodo a rischio per lo sviluppo di incendi boschivi e il conseguente divieto assoluto di abbruciamento di residui vegetali agricoli e forestali. 

Il divieto è in vigore nelle province di Arezzo, Grosseto, Livorno, Pisa, Pistoia, Prato, Siena e della Città Metropolitana di Firenze.

La misura presa dalla Regione Toscana cerca di far prevenire ulteriori roghi che quest'anno hanno messo in ginocchio tutto l'ecosistema. 

Per gran parte di questi incendi (ben 142) la superficie bruciata che è rimasta contenuta entro l'ettaro mentre sono appena 14 gli incendi con superficie superiore ai 5 ettari e uno solo di grandi dimensioni, quello che ha interessato il territorio di Radicondoli, in provincia di Siena (70 ettari di superficie boscata).



Tag

'Ndrangheta in Valle d'Aosta, Fosson si dimette da presidente: «Totalmente estraneo ai fatti»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Lavoro

Cronaca