Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:10 METEO:MONTEPULCIANO11°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
mercoledì 07 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Checco Zalone imita Riccardo Muti, che è in sala a sorpresa: «Maestro, mi lasci lavorare, tengo famiglia»

Attualità giovedì 24 settembre 2015 ore 10:36

Presentato a Expo Experince Etruria

Foto di: foto pagina facebook Chiara Lanari

Il film di animazione 3D che racconta le meraviglie dei percorsi sensoriali “Experience Etruria” è stato presentato nello Spazio Regione Lazio a Expo



MILANO — La madrina etrusca At fa conoscere a tutti le meraviglie dei percorsi sensoriali del territorio dove anticamente vissero i suoi avi. Il progetto Experience Etruria accompagna il turista in quattro itinerari tra Lazio, Umbria e Toscana, sulle tracce della storia degli Etruschi: le vie dell'acqua, le vie del vino e del sale, le vie dell'olio e del grano, le vie dei boschi, alla scoperta di paesaggi naturali, siti archeologici e mostre diffuse nei musei del territorio.

All'evento era presente anche il ministro per le Politiche Agricole, Maurizio Martina. L'iniziativa è stata promossa dalla Soprintendenza Archeologia del Lazio e dell'Etruria Meridionale, dal Comune di Viterbo e dal Comune di Orvieto, insieme ad un nutrito gruppo di piccole e grandi realtà comunali, e con la collaborazione del Cineca, insieme ai comuni di Chiusi (coordinamento generale per i comuni della Provincia di Siena) San Casciano dei Bagni, Sarteano, Montepulciano e Murlo, Grosseto, Manciano, Scansano e Castiglione della Pescaia.

Il ministro Martina inoltre ha annunciato che il prossimo 10 Ottobre, in occasione di 'Expo delle idee', presenterà Experience Etruria come caso esemplare di buona prassi, alla presenza del primo ministro Matteo Renzi.

"Candido questa esperienza straordinaria come buona pratica da raccontare all'Italia tutta quando il 10 ottobre avremo l'incontro con il presidente del consiglio all'Expo delle Idee - ha dichiarato Martina - Siete formalmente candidati a rappresentare l'esperienza che più di altre può dare a tutto il territorio nazionale un esempio di come si possono fare le cose in questo Paese unendo passato e il futuro. Qui c'è un condensato formidabile: storia, territorio, grande capacità di utilizzo delle tecnologie e dell'innovazione, un'interazione tra istituzioni pubbliche, una collaborazione non banale con soggetti fondamentali”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno