Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:MONTEPULCIANO16°27°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
domenica 26 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, scontri al corteo No green pass: i manifestanti sfondano il cordone della polizia

Attualità giovedì 05 gennaio 2017 ore 11:30

Uno spettacolo per acquistare un defibrillatore

Foto di: immagine di repertorio

Lo spettacolo degli allievi del laboratorio del Teatro Concordi tornerà sabato 7 gennaio e l'incasso sarà utilizzato per acquistare un defibrillatore



MONTEPULCIANO — Grazie all’impegno dei ragazzi che hanno partecipato al laboratorio teatrale, sabato 7 Gennaio alle ore 21 si terrà la replica dello spettacolo Che silenzio… magari!” il cui incasso sarà interamente devoluto per l’acquisto di un apparecchio defibrillatore per il paese di Acquaviva

Il laboratorio teatrale, che ha ricevuto il patrocinio del Comune di Montepulciano, è stato scritto, diretto e interpretato dagli allievi che dallo scorso anno seguono il corso del “Vivaio dei Concordi” per sviluppare la creatività e promuovere la cultura nelle giovani generazioni.

“Lo spettacolo teatrale è stato interamente curato dai ragazzi del laboratorio, a cui dobbiamo dare tutto il risalto che meritano. – dichiara Alma Trabalzini, responsabile del progetto – Il laboratorio è nato come una passione e il suo scopo è quello di creare un giovane gruppo interessato al teatro, che tramandi l’attività nel futuro. Ci sono circa 30 ragazzi che fanno parte del Vivaio dei Concordi, un gruppo molto coeso: sono loro i protagonisti assoluti, che hanno coinvolto anche le rispettive famiglie.”

“Siamo felici di poter riportare in scena lo spettacolo dei ragazzi. – commenta Vito Goracci, presidente dell’ASD Il Fierale – Considerato l’apprezzamento ricevuto e l’impegno da parte di tutti nel supportare le attività del teatro, la replica sarà l’occasione per coniugare la loro passione alla solidarietà, dimostrando che la cultura può fare tanto per il paese. Potremo infatti dotare Acquaviva di un defibrillatore, un dispositivo sanitario salvavita di primaria importanza, che sarà illustrato dal personale medico presente alla serata del 7 Gennaio.”

I biglietti per lo spettacolo sono disponibili in prevendita o in prenotazione anche presso il negozio “Arredo Culicchi” in via F.lli Braschi 71, Acquaviva di Montepulciano (dalle ore 17 alle ore 19) o al numero di telefono 0578 767562

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incidente è avvenuto questa mattina intorno alle 11 a Foiano della Chiana. Ferita anche una donna di 40 che che viaggiava con il centauro
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

CORONAVIRUS

Cronaca