Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:05 METEO:MONTEPULCIANO6°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
mercoledì 30 novembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Ischia, le case in bilico e la distruzione provocata dalla frana: il video dal drone

Attualità martedì 20 settembre 2016 ore 12:59

Restaurata la vetrata centrale di San Biagio

Sabato 24 settembre alle 18 saranno presentati i lavori del restauro della vetrata centrale della Chiesa rinascimentale di San Biagio



MONTEPULCIANO — La vetrata della chiesa di San Biagio, datata 1551, quindi contemporanea al monumentale edificio poliziano, è opera di Michelangelo di Cipriano d’Urbano da Cortona e riprende un famoso dipinto del Signorelli. Al restauro della preziosa opera, riportata al suo originario splendore cinquecentesco, ha contribuito in maniera determinante l’Associazione delle Fabbricerie d’Italia, che versato per intero la quota occorrente al ripristino della vetrata.

Il tutto sotto l’attenzione delle Opere Ecclesiastiche Riunite, guidate dall’architetto Riccardo Pizzinelli che – insieme al Consiglio di Amministrazione dell’Ente – ha voluto dedicare questo intervento alla memoria del Consigliere Alfonso Amorosa, notaio apprezzato presso gli ambienti poliziani.

In occasione della presentazione del restauro, all’interno di quello che viene comunemente chiamato “Tempio”, si alterneranno nella presentazione la dottoressa Giovanna Virde, che già in passato aveva condotto uno studio sulla vetrata raffigurante l’Immacolata Concezione, e il maestro Daniele Angellotto, che alla fine dello scorso anno, con cura e meticolosità, ha provveduto al restauro della prestigiosa opera sotto lo sguardo vigile e sempre attento della dottoressa Laura Martini, funzionario della Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per le Province di Siena, Grosseto e Arezzo.

Alla presentazione – organizzata dalle Opere Ecclesiastiche Riunite insieme alla Parrocchia di San Biagio – sarà presente anche la comparsa della Contrada “Le Coste” in costumi dell’epoca, che offrirà l’aperitivo nei prestigiosi locali della Canonica di San Biagio, subito dopo la presentazione.

“Un’occasione culturale e musicale ad un tempo – precisa il Parroco don Domenico Zafarana – perché agli interventi previsti e concordati si alterneranno anche dei brani musicali a carattere mariano, con pezzi del cinquecento e di artisti contemporanei”.

“Un’occasione unica – commenta invece il presidente della Fabbriceria Riccardo Pizzinelli – nella quale abbiamo cercato di riunire più enti, con l’aiuto della Parrocchia. Ciò dimostra anche l’importanza e la valenza che il Tempio di San Biagio ha per il popolo poliziano e non solo, per i tanti turisti che ogni giorno la visitano dal mattino al tardo pomeriggio. Da molti anni la Soprintendenza ha posto attenzione a questo edificio; in questi ultimi anni in particolare sono stati diversi gli interventi che hanno interessato la nostra chiesa e che tutt’oggi la riguardano”.

Alla presentazione del restauro della vetrata interverrà anche l’Assessore al Sistema Montepulciano Franco Rossi, il Presidente delle Fabbricerie d’Italia e il funzionario della Soprintendenza di Siena, Grosseto e Arezzo.

"In occasione della serata – precisa don Domenico – verrà anche consegnato un ricordo, che consiste in un’immaginetta della vetrata appena restaurata e una brochure con il testo che illustra il significato artistico e teologico della stessa".

L’appuntamento è dunque per il pomeriggio di sabato 24 settembre in San Biagio, per poter ammirare, grazie all’effetto luminoso, quella che – insieme alle pietre – è la testimone privilegiata dei cinque secoli di storia dell’edificio rinascimentale apprezzato in tutto il pianeta.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un sito fake con offerte super convenienti del combustibile ha indotto in inganno una donna di Radicofani. I carabinieri hanno denunciato 2 persone
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alessandro Canestrelli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca