Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:MONTEPULCIANO7°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
giovedì 01 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
L'audio della telefonata tra il Papa e Becciu: «Santità, la lettera che mi ha inviato è una condanna»

Attualità martedì 24 novembre 2015 ore 16:14

Continua la piantumazione dei nuovi alberi

Non si ferma con la Giornata nazionale dell’albero, festeggiata nelle scuole di Sant’Albino, Montepulciano Stazione e Abbadia di Montepulciano



MONTEPULCIANO — Le piantumazioni proseguiranno secondo un programma basato sul rispetto delle varie fasi delle stagioni e interesserà, tra gli altri, il giardino di Poggiofanti, il centro di socializzazione di Gracciano e l’area degli Ospedali Riuniti della Valdichiana, a Nottola.

L’Amministrazione poliziana aderisce da anni alla campagna “Un albero per ogni nato” che prevede la messa a dimora di una pianta per ogni bambino nato (o anche adottato) nel territorio, entro sei mesi dall’evento.

L’obiettivo è contrastare, proprio a cominciare dai territori maggiormente rispettosi dell’ambiente, la perdita complessiva di zone verdi. Secondo stime condivise, un singolo albero sopperisce al fabbisogno di ossigeno di dieci persone ed assorbe da 7 a 12 chili di anidride carbonica all’anno. Gli alberi riducono l’inquinamento acustico e fanno risparmiare il 10% del consumo energetico grazie, per esempio, all’ombra che spandono o limitando le infiltrazioni d’aria nelle abitazioni.

La Giornata Nazionale dell’Albero è stata celebrata nel nuovo edificio scolastico di Sant’Albino, con la partecipazione di tutte le classi della scuola materna ed elementare che hanno inscenato uno spettacolare girotondo intorno alle piante appena sistemate.

Ad Abbadia di Montepulciano le scolaresche hanno accolto gli Amministratori e tecnici Comunali ed i volontari di Legambiente con una poesia inedita sugli alberi, con un cartellone sulla raccolta differenziata sui rifiuti e con palloncini che sono andati a colorare le piante messe a dimora.

A Montepulciano Stazione si è tenuta la lezione in classe del Prof. Raffaello Biagiotti, il quale è riuscito comunque a tenere viva l’attenzione dei ragazzi rimandando al primo giorno utile la preparazione delle talee e la piantumazione dei nuovi arbusti.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L’incidente nella tarda serata in via d’Arezzo. In ospedale un ragazzo di 21 anni e due uomini di 71 e 68 anni
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Edit Permay

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità