Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:MONTEPULCIANO16°27°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
domenica 26 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, scontri al corteo No green pass: i manifestanti sfondano il cordone della polizia

Attualità sabato 22 maggio 2021 ore 11:20

​La Compagnia del Pallone Grosso in trasferta

Oggi a Bologna in piazza Carducci in occasione della manifestazione “Gran Ballo dell’Unità d’Italia”



MONTE SAN SAVINO — La Compagnia del Pallone Grosso della Misericordia di Monte San Savino darà vita a Bologna ad una dimostrazione del gioco del pallone col bracciale in occasione della manifestazione “Gran Ballo dell’Unità d’Italia”, in programma oggi, sabato 22 maggio, dalle ore 17 alle 19 in Piazza Carducci.

L’evento organizzato dall’associazione 8cento APS, in collaborazione con l’Istituzione Bologna Musei, Museo civico del Risorgimento e l’Istituto per la Storia del Risorgimento Italiano, fa parte della terza edizione di Rievocazione Storica dal titolo “Fatta l’Italia!”.

I giocatori del Monte avranno il compito di mettere in scena il gioco del pallone che ebbe nel corso dell’Ottocento grande popolarità grazie alla presenza nello sferisterio bolognese di celebri campioni fra i quali figuravano i savinesi Agostino Frullani detto Rondine riconosciuto “maestro del gioco”, il figlio Augusto, uno dei più forti battitori della storia del pallone, primatista di battute straordinaria lunghezza e Dante Ulivi, giocatore eclettico in grado di giocare con eguale bravura nei vari ruoli della squadra.

Fra gli episodi rievocativi della storia di Bologna e d’Italia dal 1801 al 1861 con episodi rievocativi, scene cantate, momenti danzati e messa in scena di personaggi e protagonisti del nostro Risorgimento. 

di Claudio Zeni

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incidente è avvenuto questa mattina intorno alle 11 a Foiano della Chiana. Ferita anche una donna di 40 che che viaggiava con il centauro
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

CORONAVIRUS

Cronaca