Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:MONTEPULCIANO11°21°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
mercoledì 17 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Sale su una piattaforma proibita per scattare un selfie e precipita nel vuoto: morta un’influencer russa

Attualità mercoledì 24 giugno 2015 ore 09:39

Il 28 giugno una raccolta fondi per il Burundi

Appuntamento al centro visite "La Casetta" del Lago di Montepulciano per un convegno e un'apericena con prodotti del territorio.



MONTEPULCIANO — “Dalla Valdichiana al Burundi: l’unione fa la forza” è l'evento che si terrà domenica 28 giugno al centro visite “La Casetta”. Una raccolta fondi organizzata e sostenuta dagli Amici del Lago di Montepulciano in favore della cooperativa sociale “Dufatanemunda” che sta sviluppando un orto sociale con pozzo e pannello solare, nella provincia meridionale del Burundi.

Domenica pomeriggio, dalle ore 16:30, avrà luogo un convegno dedicato ai temi della biodiversità e della sovranità alimentare. Previsto un intervento di Nadia Marchettini, dell’Università di Siena, dal titolo "Cambiamento climatico: effetti sui servizi degli ecosistemi in Africa", seguirà Angelo Barili dell’Università di Perugia con "Biodiversità e progetti di cooperazione internazionale: esperienza in Africa orientale". Sarà inoltre presente Enrico Castelli, dell’Università di Perugia, che parlerà della sua esperienza negli orti scolastici a Konso in Etiopia; infine Athanase Tukiyaze che racconterà l’esperienza della cooperativa in Burundi.

Al termine del convegno, dalle ore 19, apericena con i prodotti del territorio. Il costo per persona è di 15 euro, gratuito per i bambini: tutto il ricavato sarà devoluto alla cooperativa Dufatanemunda per lo sviluppo dell’orto sociale con pozzo e pannello solare. Approfondimenti sulla storia della cooperativa e sul progetto di sviluppo possono essere consultati sul sito web:www.lavaldichiana.it/burundi oppure scrivendo alla mail dufatanemunda@gmail.com


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno