Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:MONTEPULCIANO11°22°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
sabato 25 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Taormina, ubriaca al volante perde il controllo e va a sbattere in galleria: le immagini dell'incidente

Attualità lunedì 16 febbraio 2015 ore 06:30

Grande attesa per l’annata 2010 del Brunello

L’anteprima Brunello di Montalcino si svolgerà al Chiostro del Museo, dove sarà presentata l’annata 2010 del Brunello e quella 2013 del Rosso.



MONTALCINO — Il Brunello di Montalcino 2010 è tra i vini più attesi del nuovo anno e gli esperti dicono la vendemmia di cinque anni fa sarà tra le migliori di sempre. I commenti sono arrivati nelle scorse settimane da oltreoceano, durante l’anteprima americana di Benvenuto Brunello a New York e San Francisco.

A Montalcino l’occasione per assaggiare il grande rosso toscano sarà la XXIII edizione di Benvenuto Brunello, dal 20 al 23 Febbraio, la manifestazione che ogni anno fa incontrare nel Chiostro del Museo critici, giornalisti italiani e internazionali, ristoratori e operatori del settore con i produttori, che presentano le annate appena lanciate sul mercato (Brunello di Montalcino 2010, Brunello di Montalcino Riserva 2009, Rosso di Montalcino 2013, Moscadello di Montalcino, Sant’Antimo) e quella appena vendemmiata, a cui Sabato 21 Febbraio saranno conferite le stelle. Come da tradizione, dopo l’assegnazione delle stelle, si svolgerà la cerimonia della posa della piastrella celebrativa, apposta sul muro esterno del Palazzo Pubblico di Montalcino. Sempre Sabato 21 Febbraio saranno anche conferiti i premi Leccio d’Oro 2015, consegnati come ogni anno dal Consorzio a quei locali, in Italia e all’estero, che hanno la Carta dei Vini con una gamma ampia e rappresentativa di vino Brunello e degli altri vini di Montalcino.

Quest’anno, per celebrare un’annata così prestigiosa, il Consorzio ha anche organizzato un evento nell’evento, che coinvolgerà alcuni tra i prestigiosi ristoranti, in Italia e nel mondo, a cui negli anni è stato conferito il premio Leccio d’Oro. Il tour proseguirà a marzo in Canada, toccando le città di Calgary e Vancouver, in Germania in occasione del ProWein 2015, per approdare in Giappone a novembre nelle città di Tokio e Osaka.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno