Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:MONTEPULCIANO13°26°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
martedì 11 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
L'ultimo saluto a Luana, morta sul lavoro a 22 anni: applausi, palloncini e forte commozione

Attualità giovedì 17 dicembre 2020 ore 17:05

Soldi per aiutare chi compra e chi vende

Al via la seconda tranche dei buoni spesa. L'amministrazione comunale destina 40mila euro per incentivare i consumi e rimborsare i commercianti



FOIANO DELLA CHIANA — E’ scattata la seconda tranche dei buoni spesa. Il Comune di Foiano della Chiana, mette in campo l’operazione voucher per sostenere il commercio locale duramente colpito dall’effetto pandemia.
Lo fa muovendosi su un doppio binario: da un lato incentivare i consumi, dall’altro rimborsare i commercianti. Da Roma sono arrivati oltre 68mila euro, quaranta dei quali sono destinati ad aiutare le famiglie in difficoltà. Da oggi è online sul sito dell’amministrazione comunale l’avviso per l’assegnazione dei buoni spesa.
Il resto della somma nella disponibilità dell’amministrazione comunale sarà utilizzata per acquistare direttamente generi di prima necessità da distribuire ai bisognosi.
Chi è interessato può trovate tutte le informazioni  sul sito istituzionale del Comune.
I buoni spesa si possono spendere fino al 31 marzo nei negozi – supermercati e botteghe di prossimità - che aderiscono all’operazione voucher. 

Per questo è online l’avviso per le attività commerciali che intendono aderire all’iniziativa. Le manifestazioni di interesse dovranno essere presentate all’indirizzo di posta elettronica certificata comunefoiano@legalmail.it. 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS

Cronaca