Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:48 METEO:MONTEPULCIANO12°22°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
lunedì 03 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Nel villaggio di Lzyum, dove non c'è più una sola casa rimasta in piedi. Olga: «Anche il nostro liceo distrutto dai russi»

Attualità martedì 21 luglio 2015 ore 10:24

Festa della Musica e selvaggina in tavola

Oltre 200 volontari al lavoro, una cifra record per un festival indipendente, arrivato alla sua XVI edizione



CHIANCIANO TERME — Al Parco Fucoli dal 22 al 26 Luglio torna la Festa della Musica, che oltre a proporre concerti e spettacoli con nomi della musica internazionali e a km zero, quest’anno offre anche delle novità anche per quanto riguarda la cucina.

Quest’anno infatti verrà servita la “selvaggina in tavola”, oltre ai piatti cucinati dai volontari del festival che in questa edizione arrivano a più di 200, una cifra record per un festival indipendente e svincolato da logiche commerciali.

Con questa diversificazione dell’offerta culinaria gli organizzatori cercano di valorizzare al massimo l'istituzione del Comitato Chiancianese E20 composto da delegati di Collettivo Fabrica che da 9 anni organizza il Festival e Arci caccia che cura il profilo enogastrnomico della rassegna, per un evento che promuove musica e i migliori sapori della cucina toscana, con attenzione all'ambiente (piatti ceramiche, bicchieri di vetro e posate in ferro).

In un’estate ricca di grandi eventi, a dispetto di cachet sempre più gravosi per organizzazioni che pagano per scelta il prezzo dell’“ingresso libero”, la Festa della Musica può contare sulle collaborazioni importanti come quella con No Dump, una giovane realtà fiorentina di architetti e designer che allestirà uno spazio creativo realizzato con materiali di riciclo in linea con le prerogative del festival.

Per concludere la partnership con l'"Istituto Musicale Bonaventurra Somma" e con "Voci& Progetti" che promuoveranno laboratori per bambini nel pomeriggio di Domenica 26 incentrati su musica e teatro, e la collaborazione con "In sostanza": un progetto realizzato da Unità Operativa Prevenzione Dipendenze Patologiche Usl 7 Siena, nato con lo scopo di informare i giovani sull'uso e abuso di sostanze stupefacenti.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nelle ultime 24 ore nell'area provinciale non si sono verificati ulteriori decessi imputabili al virus. Tutti gli ultimi aggiornamenti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità