Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:30 METEO:MONTEPULCIANO12°28°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
lunedì 23 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Ucraina, ergastolo per il primo soldato russo a processo: la lettura della sentenza

Attualità lunedì 21 novembre 2016 ore 15:06

Star Trek lascia Bellaria per Chianciano

​La convention dello Star Trek Italia Club, dopo diciotto di incontri di fantascienza, lascia Bellaria Igea-Marina e sceglie Chianciano



CHIANCIANO TERME — Ad annunciare il cambio di location è Massimo Romani, coordinatore del Comitato Organizzatore della Starcon, durante l'ultimo giorno di manifestazione che spiega come questo sia avvenuto in seguito dell’aumento dei costi della manifestazione: quasi il triplo dal 2015 al 2016 e per le incomprensioni logistiche con la nuova gestione del Palacongressi, luogo dove si svolgeva la manifestazione a Bellaria.

La Sticcon, ora nella sua nuova versione Starcon, è stata ospite di Bellaria Igea Marina dal 1998, diciotto anni nei quali la cittadina romagnola era diventata uno dei luoghi "simbolo" della fantascienza italiana e non solo. La manifestazione richiama nella cittadina romagnola moltissime persone tra appassionati e addetti ai lavori con successo per la riuscita dell’evento e la felicità di albergatori e commercianti

Quest’anno la manifestazione ha superato il record di presenze facendo segnare 8000 presenze nei 4 giorni, ma questo non è bastato perché la Starcon potesse continuare ad organizzare l’evento in Emilia Romagna.

Secondo l’Aia di Bellaria Igea Marina la manifestazione non sarebbe più di grande rilievo né per gli alberghi né per la città nel suo insieme. Romani però non ci sta a quantro detto perché per 18 anni la Starcon ha lavorato non solo a beneficio dei soci, ma anche per i cittadini di Bellaria.

Da qui la decisione di organizzare altrove la manifestazione e così per il 2017 Starcon e Star Trek Italia Club si trasferirà a Chianciano Terme, dove il sindaco, Andrea Marchetti, e il Convention Bureau hanno accolto l’idea a braccia aperte e sono pronti a dare il loro supporto.

“Questo comune è dotato di altre interessanti strutture che permettono di pensare al futuro in grande, un futuro dove la nostra manifestazione non potrà che crescere ulteriormente a mutuo beneficio della Starcon e del comune di Chianciano Terme” – spiega Massimo Romani.

Chianciano ha già ospitato nel 2004 la Kreecon, la convention del club degli appassionati di Stargate SG-1, alla quale fu ospite l'astronauta Umberto Guidoni. 

Soddisfazione di questa scelta arriva dall’assessore Damiano Rocchi che su facebook commenta così l’occasione: "E così, dopo 18 anni la convention organizzata dallo Star Trek Italian Club, con le sue consolidate 8000 presenze, sale sulla astronave Enterprise e lascia Bellaria Igea Marina per raggiungere la nostra cittadina. Spazio ultima frontiera...Chianciano Terme!”


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nella mappa sull'andamento della pandemia emersa nelle ultime 24 ore i numeri assoluti sono bassi ma il virus percorre tutti i territori e le vallate
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità