Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:40 METEO:MONTEPULCIANO24°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
giovedì 23 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
No-vax contesta Letta e interrompe il comizio a Trieste: «Il vaccino è libertà?»

Attualità martedì 11 maggio 2021 ore 14:00

Passa il Giro d'Italia, le modifiche al traffico

La gara transiterà nella città termale mercoledì 19 maggio. Ecco come cambierà la circolazione



CHIANCIANO — L'amministrazione comunale di Chianciano informa la cittadinanza che il giorno mercoledì 19 maggio transiterà il Giro d’Italia.

A partire dalle 12,30 circa sarà sospeso il transito dei veicoli dalla rotatoria di Viale della Libertà di fronte alla sede della Banca Cras fino al completo passaggio della gara, previsto intorno alle 15. 

La carovana giungerà a Chianciano da Chiusi, provenendo da Macciano, zona Maglianella – La Pedata, e transiterà sul tratto urbano della SS146 nella zona Rinascente (Via Baccelli) per poi transitare su viale Roma, piazza Italia, via Le Piane e raggiungere la Cassia tramite la SP 40, fino all’arrivo a Montalcino.

Lungo tutto questo percorso, il transito non sarà consentito. Sarà invece possibile mantenere il transito veicolare con direzione Montepulciano e Strada della Chiana (SP 30).

Il passaggio della “carovana rosa” – sulla base di quanto riportato nella cronotabella - è previsto all’interno dell’area urbana di Chianciano Terme nell’intervallo di tempo 14,20/14,40, ma la calendarizzazione nello stesso giorno di una ulteriore gara ciclistica collegata al Giro d’Italia (E-bike) implica anche la necessaria breve sospensione della circolazione dalle 12 circa per chi proviene o è diretto a Montepulciano nel tratto urbano della SS146 da via 1° Maggio a viale della Libertà (di fronte alla sede della Banca Cras). 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Raggiravano i malcapitati rifilandogli prodotti scadenti e svuotando loro il portafogli. Beccati e denunciati dai Carabinieri
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Riccardo Ferrucci

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca