Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:26 METEO:MONTEPULCIANO10°19°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
martedì 11 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Russia, sparatoria in una scuola a Kazan: gli spari e gli studenti in fuga dalla finestre

Attualità giovedì 04 febbraio 2021 ore 13:59

La corsa della Ronda finisce in solidarietà

L'associazione sportiva ha donato dei presidi sanitari alla casa di riposo “Cosimo Serristori”



CASTIGLION FIORENTINO — “Dona un Respiro” è il titolo dell’iniziativa che ha permesso all’associazione sportiva A.S.D. Ronda Ghibellina di donare dei presidi sanitari all’Ente Cosimo Serristori. 

“L’idea è nata da Filippo Ballotti e Tamara Onofri che abbiamo sposato appieno. La raccolta fondi è stata più proficua di quello che pensavamo così siamo stati in grado di acquistare 5 saturimetri, un termometro digitale, un’imbracatura per la sedia e rotelle ed un sedile per vasca” dichiara Renato Menci, presidente dell’associazione sportiva A.S.D. Ronda Ghibellina. 

Il gesto rafforza, quindi, e accresce ancora di più il legame tra le associazioni, gli enti pubblici e la cittadinanza. “Ringrazio Renato e tutti gli sportivi che hanno aderito all’iniziativa e che ci hanno fatto questo dono prezioso. Gli operatori e gli ospiti della Casa di Riposo ‘Cosimo Serristori’ sono persone che devono essere tutelate e preservate da ogni rischio. Una decina di giorni fa è terminata anche la fase due del vaccino e pensiamo già al futuro, a quando gli ospiti potranno incontrare i loro familiari” conclude Alessandro Concettoni, presidente dell’Ente Serristori.

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità