Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:MONTEPULCIANO20°36°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
giovedì 18 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Nicola Cage si scusa: «Non sarò al Festival di Taormina». Suo figlio è stato arrestato
Nicola Cage si scusa: «Non sarò al Festival di Taormina». Suo figlio è stato arrestato

Sport lunedì 23 gennaio 2023 ore 14:48

Carica dal mille per la Ronda Ghibellina

Cinque giorni alla maxi manifestazione sportiva che si svolge, come da tradizione, nei giorni della Merla, ossia i più freddi dell'anno



CASTIGLION FIORENTINO — Ci siamo. Meno cinque all’edizione 2023 della Ronda Ghibellina che, come ogni anno, si tiene nei giorni della merla, i giorni più freddi dell’anno e visto la neve e le gelide temperature tutto prosegue come da protocollo. Anche per la gioia degli oltre mille partenti che, durante la gara, potranno ammirare un paesaggio davvero incantato. 

Il 28 e 29 gennaio, quindi, una due giorni dedicata agli amanti della corsa in montagna e di tutti gli sport outdoor che ha raggiunto numeri record.

Complessivamente sono poco più di 1.100 gli atleti che si presenteranno al via tra sabato e domenica, circa 60, invece, quelli già iscritti alla "Marcia Ardita”, la marcia più lunga; quella che con i suoi 35/37 chilometri ripercorre il confine del contado. La camminata ad andatura libera, che ricalca il percorso della Ronda Classica, che tocca tutti i punti più caratteristici delle creste e dei borghi della Val di Chio.

“La Ronda Ghibellina è un evento che richiama tante persone a Castiglion Fiorentino anche in un momento che generalmente non è considerato un periodo di punta per il settore turistico per cui ci auguriamo che le modifiche alla viabilità siano ben tollerate dalla popolazione” afferma Chiara Cappelletti, assessore alla Viabilità. Nei due giorni della manifestazione, infatti, ci saranno delle modifiche alla viabilità per permettere agli atleti di raggiungere il Pala Meoni. Via Domenica, poi, via Cesaroni Venanzi sarà a doppio senso di circolazione per permettere ai residenti di accedere alle proprie abitazioni e a tennisti che partecipano al Torneo Nazionale di raggiungere il Tennis Club.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Si risveglia la passione a farsi imprenditori, con aumento delle attività mentre però crescono anche le cessazioni. La Toscana provincia per provincia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Lavoro

Attualità