Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:MONTEPULCIANO11°22°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
sabato 25 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Taormina, ubriaca al volante perde il controllo e va a sbattere in galleria: le immagini dell'incidente

Attualità giovedì 21 settembre 2023 ore 13:05

Manutenzione straordinaria agli impianti sportivi

Il Comune proroga la scadenza della gestione degli impianti sportivi bisognosi di interventi



VALDICHIANA — Cambio di rotta nel rapporto fra municipio e gestori di impianti sportivi comunali. Con un’apposita delibera di giunta il Comune di Cortona ha dato l’ok alla proroga della gestione degli impianti, agli attuali operatori sportivi. Si tratta di una decisione circoscritta ad alcune realtà, laddove è stata riscontrata la necessità di interventi di manutenzione straordinaria, ovvero in capo all’Amministrazione comunale.

«L’obiettivo di questa decisione - dichiara l’assessore allo Sport, Silvia Spensierati - è quello di una reciproca assunzione di responsabilità. Ai gestori, quindi alle società sportive, spetta la conduzione degli impianti e l’effettuazione delle opere di manutenzione ordinaria. Riguardano il Comune tutti quegli interventi strutturali, per i quali abbiamo attivato l’iter al fine di definire tempistiche ed oneri di nostra spettanza. Per questa ragione, le società operanti in impianti con questo genere di necessità e che sono in scadenza di gestione, vedono prorogato il termine fino al 31 dicembre 2024.

Nel rispetto del regolamento comunale, a beneficio di tutti i gestori di impianti, si ricorda che possono essere valutate soluzioni che prevedano l’intervento dei gestori e che ne prolunghino i termini di affidamento. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno