Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:26 METEO:MONTEPULCIANO10°19°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
martedì 11 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Russia, sparatoria in una scuola a Kazan: gli spari e gli studenti in fuga dalla finestre

Cultura mercoledì 15 luglio 2015 ore 11:30

Un premio per il musical italiano più bello

“Premio Primo - Premio italiano del musical originale”, dedicato i musical del nostro Paese, ad idearlo la Compagnia Teatro Giovani e Franco Travaglio



TORRITA DI SIENA — L’idea del premio è nata durante uno stage sulle origine musical e da quel momento la Compagnia Teatro Giovani ha deciso di mettere in piedi un premio nazionale, al quale hanno risposto e partecipato compagnie di tutta Italia.

Su sette musical finalisti e sono stati assegnati tre premi più quello della critica: il primo premio se lo è aggiudicato una compagnia di Gubbio con lo spettacolo “Artemisia”, poi, a pari merito, si sono classificati lo spettacolo “Eccomi sono qui” dedicato a Maria realizzato da una compagnia di Siracusa (con la protagonista, che interpreta Maria, che ha messo in scena agli Oscuri una ventina di minuti dello spettacolo, dando vita a momenti da brivido) e “Scissorhands”, basato sulla storia di “Edward - Mani di forbice”, realizzato da una compagnia di Alba e basato sul concetto dell’accettare le diversità. Il premio della critica è stato invece assegnato a “Violet e Mussolini” di una compagnia di Roma.

“Questo premio – commenta ancora Paolo Benvenuti – ha attivato persone ed artisti da tutta Italia. Sono contento di avere visto un teatro degli Oscuri pieno per le premiazioni. E’ stata una serata importante, durante la quale abbiamo messo in scena anche un omaggio alla commedia musicale italiana. Ora stiamo pensando anche a nuovi progetti per dare ancora più visibilità e risalto a quanto facciamo nell’ambito del musical a Torrita di Siena. E un sogno sarebbe quello, magari per la prossima stagione del Salotto torritese, di mettere interamente in scena in Piazza Matteotti il musical vincitore del Premio Primo”.

Ma gli appuntamenti della Compagnia Teatro Giovani non si fermano qui. A fine Agosto infatti ci sarà la sesta edizione del campus estivo per ragazzi con la direzione artistica di Marco Columbro e che vede come docenti Laura Ruocco, Barbara Pieruccetti e Antonello Angiolillo. Parteciperanno più di venti ragazzi che arrivano appositamente da varie città d’Italia, da Bologna, Padova, Pisa, Roma ed altri luoghi per prendere parte al campus.

Infine Paolo Benvenuti spiega quali sono gli obiettivi della Compagnia: “Vogliamo ricominciare a fare spettacoli. Quest’anno abbiamo fatto teatro di prosa, ma vogliamo tornare anche al musical, con i nostri cavalli di battaglia che abbiamo portato in giro per l’Italia ricevendo anche premi e riconoscimenti. Parlo di ‘The Rocky Horror Experience’ e di ‘The Wedding Singer’. E vogliamo continuare a formare ragazzi, dal 1997 ad oggi circa quattrocento giovani sono passati dalla nostra Compagnia Teatro Giovani. Vorremmo proprio creare un polo del musical a Torrita di Siena, magari formando giovani per questa professione. Due ragazzi della compagnia, tanto per fare un esempio, oggi lavorano come professionisti in giro per l’Italia. Ci sono tanti progetti in piedi e abbiamo tante idee da poter sviluppare”.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità