Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:04 METEO:MONTEPULCIANO7°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
mercoledì 30 novembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Ischia, le case in bilico e la distruzione provocata dalla frana: il video dal drone

Attualità lunedì 04 aprile 2016 ore 10:57

Punto di primo soccorso alla Misericordia

Foto di: Valentina Chiancianesi

La Misericordia ha messo a disposizione dei cittadini un punto di primo soccorso per le piccole emergenze sanitarie di tutti i giorni



SINALUNGA — Il punto di primo soccorso sarà a disposizione dei cittadini per i piccoli interventi e le piccole emergenze di tutti i giorni e i benefici che porterà andranno a favore sia del cittadino sia dell’ospedale di Nottola: per i cittadini si tradurrà in una riduzione dei tempi di utilizzo dei servizi del pronto soccorso di base che di riflesso vedrà di molto alleggerita la sua operatività in materia di codici verdi e gialli potendo in qualche modo distribuire le proprie risorse per le criticità sanitarie.

L’inaugurazione del nuovo servizio è avvenuta sabato 2 aprile presso la sede della Misericordia di Sinalunga, in via Voltella a Pieve di Sinalunga, alla presenza di tutte le autorità civili e religiose. Alla cerimonia erano, infatti, presenti il sindaco di Sinalunga Riccardo Agnoletti, il consigliere regionale e presidente della commissione sanità e politiche sociali in Regione, Stefano Scaramelli, il sindaco di Torrita di Siena Giacomo Grazi, il sindaco di Trequanda Roberto Machetti, il presidente della Misericordia di Sinalunga Claudio Giardini, il vicepresidente delle Misericordie d’Italia Fabrizio Tofani e il direttore di Siena Soccorso Fabio Lusini e il vescovo della diocesi di Montepulciano-Chiusi-Pienza Stefano Manetti che ha ufficiato la funzione religiosa in programma prima dell’apertura ufficiale dei locali.

“Questo servizio rappresenta un’altra risposta al territorio – dice il presidente della commissione sanità della Regione Stefano Scaramelli - Un progetto in cui abbiamo creduto insieme alla Misericordia e che va a potenziare un servizio a vantaggio dei cittadini di tutta la Valdichiana. Le Case della Salute, i punti di primo soccorso e il potenziamento del pronto soccorso di Nottola sono la dimostrazione come l’investimento in sanità sta portando buoni frutti e in particolar modo per la Valdichiana. La Misericordia, rafforzando alcuni servizi apre una prospettiva per il futuro quando porteremo su questo territorio anche ulteriori servizi per i cittadini e di chi ha bisogno di aiuto”. – conclude Scaramelli.

Il servizio è gratuito, è attivo 24 ore su 24 e non ci sono particolari numeri da chiamare, basterà che chi ha bisogno di cure si presenti presso la sede della Misericordia di Sinalunga, sarà il dottore del 118 e i volontari a prendersi in carico il paziente. 

Il presidente della Misericordia di Sinalunga, Claudio Giardini, si dice orgoglioso di questo importante traguardo e afferma: “Questo servizio rappresenta un traguardo importante per la comunità, un bel dono che abbiamo voluto fare ai nostri cittadini. Con il punto di primo soccorso vogliamo sottolineare lo spirito e la missione della Misericordia, ovvero quello di aiutare il prossimo. Siamo felici e orgogliosi di poter dare un servizio così importante a tutti i cittadini”.

“Il punto di primo soccorso servirà un’area vasta della Valdichiana e quindi per Sinalunga e per tutta la comunità rappresenta un traguardo importante, un servizio in più sul territorio” – è stato il commento del Sindaco Agnoletti.

Tutti i volontari della Misericordia hanno lavorato alacremente per preparare al meglio l’evento di sabato 2 aprile che non ha riguardato solo l’inaugurazione del punto di primo soccorso ma anche la consegna e la benedizione da parte del vescovo Manetti di una nuova ambulanza che verrà utilizzata per le emergenze mediche.


© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un sito fake con offerte super convenienti del combustibile ha indotto in inganno una donna di Radicofani. I carabinieri hanno denunciato 2 persone
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alessandro Canestrelli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità