Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:MONTEPULCIANO14°22°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
martedì 25 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Un testimone dell'incidente di Satnam: «Abbiamo chiesto a Lovato di chiamare i soccorsi, ma lui diceva che era morto»
Un testimone dell'incidente di Satnam: «Abbiamo chiesto a Lovato di chiamare i soccorsi, ma lui diceva che era morto»

Sport martedì 02 maggio 2017 ore 09:47

La Frontiera Judo fa il pieno di medaglie

Il trofeo interregionale 'Città di Chiusi', che si è svolto al palasport Fuccelli, ha regalato tante medaglie a La Frontiera di Bettolle sezione Judo



SINALUNGA — Diverse le società che hanno preso parte alla competizione e tra tutte queste l'associazione sportive di Bettolle La Frontiera si è dispinta per i risultati ottenuti: due medaglie d’argento ed una di bronzo nella giornata di sabato con le categorie dei preagonisti e due medaglie d’oro, due medaglie d’argento e ben tre medaglie di bronzo nella giornata di domenica con le categorie delle classi Agonistiche.

“E’ sempre un’enorme soddisfazione per una società piccola come la nostra - dice l’allenatore Paolo Franchi - riuscire ad ottenere questi risultati. Grazie ai ragazzi ed al loro impegno la gioia più grande, oltre a vedere il sorriso e l’entusiasmo nelle facce dei ragazzi e’ il raggiungimento del 4° posto nella classifica totale di società, che consolida il gruppo e ci dice che la strada è tortuosa ma giusta. Non è semplice vedere una piccola realtà al fianco di ben più blasonate associazioni che oramai da sempre sono parte integrante di questo magico mondo del judo. I ragazzi si allenano duramente nel corso della settimana, sotto la guida anche dell’altro tecnico Daniele De Angelis e credo che queste medaglie considerando l’ambiente piccolo di allenamento ci rendono ancor più orgogliosi del lavoro svolto, perché vuol dire che il gruppo è molto affiatato". 

In tutte le categorie nelle quali gareggiavamo è stato ottenuto un buon risultato, ecco i nomi dei nostri judoka che hanno permesso un quarto posto alla Società a livello interregionale: primi classificati per le classi Esordienti B Andrea Cenni e Lorenzo Esposito rispettivamente nelle categorie 55 e 81kg, bella la gara di Nico Della Lunga che si posiziona al secondo posto nei 73kg che dopo una gara senza errori vincendo tutti i combattimenti per ippon deve cedere la finale per un piccolo errore tecnico che gli costa una sconfitta per immobilizzazione.

Terzi classificati Alessio Cenni e D’anna Sefora che dopo una gara in salita cedono le armi ai propri avversari classificandosi sul gradino più basso del podio. Nella categoria Cadetti l’esperto Matteo Monciatti si classifica al terzo posto, risultato che ci fa ben sperare per la qualificazione ai prossimi campionati italiani che si terranno il 21 maggio 2017.

Ottima prestazione per Maksim Mikhalitsyn nella classe junior/senior 66kg, che pur conducendo una gara tutta in crescita non cedendo nulla agli avversari deve accontentarsi di un secondo posto a lui un pò stretto.

Ottima la prestazione nella competizione dei preagonisti, dove si sono fatti onore i più piccoli guadagnando due argenti con Virginia Ricci e Samuele Brandini nelle categorie ragazzi e bambini e un bronzo con Rampi Letizia nella categoria fanciulli.”

"Come in tutti gli sport anche nel judo è importante divertirsi poi il risultato, vincere o perdere, non conta è importante riuscire a misurarsi sul tatami come nella vita di tutti i giorni sconfiggere quelle piccole debolezze, quelle paure ed imparare quei valori di amicizia, di accoglienza che solo lo sport sa insegnare" - conclude l’allenatore Paolo Franchi


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Al secondo turno delle elezioni amministrative il sindaco uscente è stato rieletto con il 60,65% dei voti. Vignini si ferma al 39,35%
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Politica