Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:MONTEPULCIANO13°26°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
martedì 11 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
L'ultimo saluto a Luana, morta sul lavoro a 22 anni: applausi, palloncini e forte commozione

Attualità martedì 14 febbraio 2017 ore 11:30

'Finalmente il Comune si muove sul problema lupi'

Mattia Savelli dirigente provinciale FDI-AN

Mattia Savelli, dirigente provinciale di Fratelli d’Italia, interviene sulla decisione del Sindaco Agnoletti di affrontare la problematica dei lupi.



SINALUNGA — Il probabile avvistamento di lupi nei pressi di Farnetella non è il primo evento del genere, già nel 2014 e nel 2015 si sono verificati dei fatti dove sono stati denunciati probabili incursioni di lupi nella Tenuta la Fratta, dove furono attacati gli animali da allevamento.

“Come spesso avviene l’Amministrazione Comunale si sveglia tardi

anche se è già qualcosa che si sia destata dal torpore che la contraddistingue. Già al tempo avevo chiesto pubblicamente che la Regione e il Corpo Forestale iniziassero degli interventi per la tutela degli allevatori e della sicurezza, parole cadute nel vuoto. Quegli appelli potevano esser raccolti dal Sindaco ma si è preferito ignorare gli eventi in questione" - dice il dirigente Savelli.

"Sicuramente non c’è da fare allarmismo ma ritengo necessario che vengano intraprese politiche mirate che prendano in considerazione un miglior monitoraggio della fauna e di conseguenza valutare la reale presenza di predatori. In caso di riscontro positivo si dovrebbe valutare la possibilità di spostarli in aree che più si addicono alla loro natura e solo in extrema ratio ad abbattimenti mirati, anche se non ritengo che sia la soluzione più auspicabile.” - continua Savelli

Infine Savelli attacca il sindaco attacca l'amministrazione tacciandola di  pressappochismo nei confronti del problema e aggiunge: "A questo punto spero soltanto che si appuri la presenza o meno dei lupi e poi che vengano prese le dovute misure sia per garantire l’incolumità dei cittadini sia per tutelare il lavoro degli allevatori.”

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS

Cronaca