QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MONTEPULCIANO
Oggi 10°12° 
Domani 14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
lunedì 16 dicembre 2019

Attualità venerdì 06 maggio 2016 ore 12:06

‘Il paradiso di Zoe’, toccante storia di una bimba

Valeria Montemurro ha tredici anni ed è l’autrice de 'Il paradiso di Zoe', un racconto struggente, legato ad una sua vicenda personale



SARTEANO — Con ‘Il paradiso di Zoe’ si chiude il ciclo di laboratori per bambini, alla biblioteca di Sarteano. Alla rassegna 'E tu che animale sei?', sabato 7 maggio alle ore 17 si presenta il lavoro scritto da d Valeria Montemurro quando aveva 10 anni, adesso la ragazzina ne ha 13.

Il racconto struggente è dedicato alle "persone che già hanno spiccato il volo”, come la sorella dell’autrice. Zoe è una ragazza vivace che adora vivere con la sua famiglia, soprattutto con il suo gatto e la sua amata sorella Camilla. Purtroppo, quest'ultima soffre di problemi cardiaci e muore in una fredda giornata di novembre. È un durissimo colpo per la nostra protagonista che pensava di restare con lei per tutti i giorni della sua vita. Prima del suo decesso, però, Camilla trova una strana lettera che parla di un compito che le verrà assegnato non appena avrà spiccato il volo in paradiso, dove incombe la minaccia di un pericoloso e malvagio angelo-serpente esiliato in cerca di vendetta! Zoe è preoccupatissima per la sorella che vorrebbe tanto riabbracciare, e così parte alla ricerca di un modo per avvertirla insieme al suo gattino Robbie, che le starà accanto per tutto il viaggio, che invece nasconde ben altra identità.

Valeria Montemurro è nata il 5 aprile 2003 e vive a Roma. È sempre stata una ragazza innamorata dei libri e della scrittura. Ha cominciato in età prescolare (ultimo anno di scuola materna) a scrivere dei fumetti ed alla scuola primaria adorava scrivere temi, racconti e favole, spesso con protagonisti gli animali. Ha partecipato in III, IV e V elementare insieme ai compagni di classe al concorso della scuola "Premio Streghetta", che premia le storie più belle scritte dai ragazzi, e giudicate dagli stessi, piazzandosi sempre sul podio. In quinta elementare ha vinto con il tema "Il ladro di uova".

La tragica perdita della sorella Flavia di 13 anni a causa di un tumore, l'ha portata a scrivere una storia dove ha tramutato un evento molto triste in un'avventura a lieto fine. “E tu, di che animale sei?” ha fatto interagire i bambini di Sarteano con storie legate agli animali, per quattro pomeriggi, a partire dal 19 aprile.



'Ndrangheta in Valle d'Aosta, Fosson si dimette da presidente: «Totalmente estraneo ai fatti»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Lavoro

Cronaca