Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:30 METEO:MONTEPULCIANO12°28°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
lunedì 23 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Ucraina, ergastolo per il primo soldato russo a processo: la lettura della sentenza

Spettacoli venerdì 29 aprile 2016 ore 10:26

Il Marinaio approda agli Arrischianti

Il Marinaio di Fernando Pessoa chiude il ricco e variegato cartellone della stagione teatrale della Nuova Accademia degli Arrischianti



SARTEANO — Gabriele Valentini, a cento anni dalla pubblicazione delle drammaturgie più misterioriose dell’intero novecento, fa una rilettura del testo di Pessoa attraverso una chiave inaspettata e inedita, affidando alle tre vagliatrici la personificazione di un curioso mistero dell’anima.

Lo spettacolo va in scena il 29 e il 30 aprile alle 21,30 presso il teatro degli Arrischinati. Pessoa scrive la drammaturgia nell’arco di una notte tra l’11 e il 12 ottobre 1913 ed è come se riuscisse a contenere una vita intera in quella notte: le tre vegliatrici attendono l'alba, convinte che, alle prime luci, svaniranno. L' 'incontro con il reale, con il giorno, farà di loro un sogno che si dimentica.

Le tre vegliatrici sono obbligate a parlare e a raccontarsi a vicenda i loro sogni, sono vive nella misura in cui ingannano se stesse, giocano e si intrattengono col loro passato fittizio, un passato "che forse non hanno avuto".

Così inizia la storia del marinaio, sogno di una delle vegliatrici, il quale, facendo naufragio in un'isola deserta, si mette a sognare o immaginare, fin nei più piccoli dettagli, un passato ed una patria che non ha avuto.

La regia e le scene sono di Gabriele Valentini, conMartina Belvisi, Francesca Fenati, Martina Guideri, per la partecipazione di Laura Scovacricchi e del gruppo vocale "Consonanti" diretto da Chiara Giorgi, costumi Roberta Rapetti e assistente alla regia Angela Dispenza.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nella mappa sull'andamento della pandemia emersa nelle ultime 24 ore i numeri assoluti sono bassi ma il virus percorre tutti i territori e le vallate
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità