Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:MONTEPULCIANO11°20°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
giovedì 23 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il video del rapimento di 5 soldatesse israeliane il 7 ottobre, insulti e sangue

Attualità martedì 26 maggio 2015 ore 08:50

Pastrignocchi e cuculo per tutti i palati

Da Domenica 31 Maggio a Martedì 2 Giugno si rinnova il tradizionale appuntamento con la Sagra culinaria dei pastrignocchi e del cuculo



CETONA — I pastrignocchi sono un tipico formato di pasta, mentre il cuculo è un biscotto preparato con ingredienti poveri e diffuso principalmente nella bassa provincia senese, che allietava il palato degli stanchi lavoratori agricoli. Il suo nome deriva dal fatto che il biscotto era utilizzato quasi esclusivamente per lo spuntino pomeridiano dei mietitori.

Organizzata dall’associazione Corsa delle Brocche in collaborazione con l’Associazione sportiva e con il patrocinio del Comune, la manifestazione è giunta alla sua ottava edizione e si colloca nell’ambito del percorso di valorizzazione e promozione dei prodotti tipici del territorio avviato dall’amministrazione comunale cetonese contando sulla sinergia con la Banda comunale “A. Toscanini”, l’Associazione Corsa delle Brocche e la Pro Loco Cetona.

La “Sagra dei pastrignocchi e del cuculo” si aprirà Domenica 31 Maggio con il pranzo in Piazza Garibaldi seguito, alle ore 18, dall’apertura dell’anno contradaiolo con gli sbandieratori e i tamburini dell’associazione “Corsa delle brocche”. Dopo la cena ci sarà spazio per la musica dal vivo con l’orchestra “Mille ricordi”.

Lunedì 1 Giugno i sapori tipici del territorio torneranno protagonisti in Piazza Garibaldi insieme alla musica di Samuele Biribicchi, mentre Martedì 2 Giugno sono in programma ancora pranzo e cena in piazza seguiti dalla musica di Andrea Barbanera. Durante i tre giorni di sagra saranno aperti anche stand gastronomici dove poter gustare i prodotti tipici locali. Nei tre giorni della manifestazione saranno sempre aperti anche il Museo Civico per la Preistoria del Monte Cetona, visitabile dalle ore 10 alle ore 13 e dalle ore 15 alle ore 18, e il Parco archeologico-naturalistico e Archeodromo di Belverde, aperto dalle ore 10 alle ore 13 e dalle ore 15 alle ore 17.



Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Lavori per la nuova segnaletica orizzontale, le strisce di via Maffei e via Santa Margherita da bianche diventano gialle. Come ottenere il permesso
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca