comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MONTEPULCIANO
Oggi 12°23° 
Domani 13°24° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
mercoledì 27 maggio 2020
corriere tv
«Se mi riprendi ti butto a mare»: troupe Rai minacciata con spintoni e calci sul lungomare di Bari

Sport lunedì 13 aprile 2015 ore 15:45

Niente da fare per i Vikings contro i Limmi

Il CUS Perugia ha fatto subito capire che avrebbe rispettato in pieno l’avversario e l’impegno, giocando al meglio delle sue possibilità e vincendo



CHIANCIANO — Domenica sul campo di Pian di Massiano a Perugia, i Vikings Chianciano, per l’ultima giornata di campionato, contro i neo campioni del Limmi CUS Perugia, hanno giocato una partita in un clima perfetto che ha visto un dominio costante della squadra di casa, vincendo il campionato di serie C2 con una giornata di anticipo.

La partita è stata tutta a senso unico, con il CUS Perugia che ha realizzato 16 mete con 15 giocatori biancorossi diversi, di cui 5 trasformate da Volpa, interrotta solo da due sprazzi dei Vikings con Lispi e Duprè, impressionante la mentalità dimostrata dalla squadra perugina.

Con questa vittoria la Limmi Cus Perugia chiude il campionato interregionale di rugby maschile di serie C2 girone Umbria e Toscana con l’ennesima vittoria per ben 89 a 12, i ragazzi di Alessandro Speziali si sono imposti con carattere e sacrificio. Per i Vikings Chianciano buona la mischia che ha prodotto le due mete e comunque hanno dimostrato di mettercela tutta per cercare di ben figurare.

Prossima settimana recupero a Chianciano della partita rinviata contro il CUS Siena per il derby della Provincia.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità