Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:31 METEO:MONTEPULCIANO5°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
lunedì 29 novembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
La lezione di Burioni: «Variante Omicron? Dobbiamo da un lato stare attenti e dall'altra vaccinarci»

Sport domenica 17 ottobre 2021 ore 14:36

Balloni trionfa alla Gran Fondo New York Italia

Oltre 500 partecipanti alla manifestazione sportiva sulle strade della Valdichiana



MONTEPULCIANO — Alfredo Balloni stacca tutti in salita e si aggiudica la Gran Fondo New York Italia, Montepulciano – Torrita di Siena.

L'ex professionista residente a Viterbo ha anticipato tutte le tabelle di marcia, comprendo i 101 chilometri dell’anello Montepulciano – Torrita di Siena – Montepulciano in 2 ore 59’ 02” alla media di 33 chilometri orari.

Sotto lo striscione dell’arrivo di Piazza Grande, Balloni ha preceduto di 1’56” Alessio Lazzeri, 46 anni, di Barberino Tavernelle, e Fabio Orcame, 39 anni, romano, distanziato di 2’23”.

Nella categoria femminile si è imposta Chiara Turchi, 69esima assoluta, a 39’ dal vincitore; seconda la francese Rochelle Verhagen, distanziata di 45’, terza Rachele d’Amico, a 48’59”. Anche quest’anno, primo dei numerosi ciclisti stranieri, il belga Matthias Van Aken, 18° assoluto, che ha così bissato il risultato ottenuto nel 2019.

La gara ha visto formarsi subito in testa un terzetto comprendente già sia Balloni sia Orcame; sui fuggitivi è rientrato, nel primo tratto di strada bianca, un drappello di altri sette concorrenti. Il gruppo di testa ha quindi marciato compatto fino alla salita di Montefollonico quando a fare l’andatura si sono ritrovati nuovamente in tre, e cioè Balloni, Orcame ed il rientrante Lazzeri, più a proprio agio sulle distanze maggiori. Poi l’ascesa da Torrita verso Montepulciano ha visto il viterbese produrre lo sforzo che si è rivelato decisivo. “Oggi, contro Alfredo (Balloni, n.d.r.), non c’era proprio nulla da fare” hanno dichiarato entrambi gli avversari.

Dopo la forzata rinuncia all’edizione 2020, la Gran Fondo New York Italia 2021 ha ritrovato un’ambientazione ideale tra le colline della Valdichiana, resa ancor più spettacolare e suggestiva dalla magnifica giornata di caldo sole.

I centri storici di Montepulciano e Torrita di Siena, insieme all’abitato di Montefollonico, hanno offerto la cornice ideale ai passaggi cittadini, mentre i tratti di strade bianche (quattro, per un totale di circa 25 chilometri) hanno caratterizzato il percorso, rendendolo unico rispetto a qualsiasi altro tracciato.

Con circa 500 partenti, in prevalenza italiani ma con larga partecipazione di ciclisti esteri, provenienti anche da extra-Europa, la Gran Fondo New York Italia, che vede impegnati i Comuni di Montepulciano e Torrita di Siena, ha ancora centrato il proprio obiettivo, proponendo la Valdichiana come meta ideale per praticare lo sport sia a livello agonistico sia amatoriale.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Inaugurato il cartellone di eventi che accompagnerà tutto il periodo delle festività. Oggi la prima performance con gli artisti del circo bianco
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Politica

Attualità