Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:MONTEPULCIANO20°36°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
sabato 13 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il video della violenta grandinata che si è abbattuta su Milano: i chicchi danneggiano le carrozzerie delle auto
Il video della violenta grandinata che si è abbattuta su Milano: i chicchi danneggiano le carrozzerie delle auto

Attualità lunedì 04 aprile 2016 ore 15:02

Insediato il Consiglio comunale dei ragazzi

Sincao Marco Barbagli e Sindaco dei ragazzi Costanza Viti

L’educazione civica si studia in maniera attiva e pratica, l’Amministrazione Comunale ha istituito il Consiglio Comunale dei ragazzi e delle ragazze



MARCIANO DELLA CHIANA — Il progetto, in linea con quello che era uno dei punti programmatici dell’Amministrazione nell’ambito delle politiche giovanili e della scuola. Il progetto si pone come obiettivo quello di stimolare nei ragazzi la consapevolezza dei propri doveri civici, oltre che dei propri diritti: un modo sicuramente innovativo per promuovere la partecipazione dei più giovani alla vita attiva della comunità.

Il Consiglio dei ragazzi è uno spazio propositivo e consultivo, uno strumento attraverso il quale i ragazzi e le ragazze possono esprimere le proprie opinioni, confrontare le idee e discutere liberamente, nel rispetto delle regole democratiche: i giovani consiglieri potranno elaborare progetti, per migliorare il proprio paese e la propria scuola, portando il contributo di tutte le classi che rappresentano.

I giovani consiglieri hanno eletto il proprio sindaco: Costanza Viti, il consiglio è formato da giovani consiglieri eletti tra i ragazzi e le ragazze della Scuola Media di Marciano, dell’Istituto Comprensivo “Rita Levi-Montalcini”. L’Amministrazione Comunale si impegnerà annualmente a predisporre una somma all’interno del proprio bilancio, in modo che i ragazzi e le ragazze possano gestire in autonomia un piccolo budget per le proprie iniziative.

Nella sala Leonardo da Vinci della Torre, alla presenza del Sindaco Marco Barbagli, del Vicesindaco Deborah Valentini, che ha seguito tutto l’iter che ha portato a questo ottimo risultato, e di alcuni Consiglieri, il Sindaco dei ragazzi e delle ragazze ha ricevuto la fascia tricolore e una copia della Costituzione Italiana, che l’Amministrazione ha voluto donare come presupposto fondamentale per qualsiasi attività istituzionale, sia dei “grandi” che, come in questo caso, dei “piccoli”.

Dopo il discorso programmatico, il neo Sindaco dei ragazzi e delle ragazze ha nominato il proprio Vicesindaco, Sara Golini, e ha assegnato incarichi di lavoro ai singoli consiglieri, che hanno già iniziato a elaborare proposte e idee.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno