Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:MONTEPULCIANO11°20°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
giovedì 23 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il video del rapimento di 5 soldatesse israeliane il 7 ottobre, insulti e sangue

Attualità giovedì 24 giugno 2021 ore 14:00

"I borghi più belli d'Italia" omaggia Civitella

L'edizione di giugno della prestigiosa rivista accompagna alla scoperta di questo territorio, esaltandone anche le eccellenze enogastronomiche



CIVITELLA — Civitella in Val di Chiana protagonista con le sue bellezze storico-artistiche e paesaggistiche della rivista "I Borghi più belli d’Italia". L’edizione di giugno del prestigioso magazine italiano è infatti dedicata a far conoscere questa perla nascosta dell’Aretino e caratteristico borgo medievale. Qui l’antichità parla attraverso il paesaggio e il resto archeologico o il monumento, come nel caso del capoluogo Civitella, quasi sempre visibile da ogni parte si percorra il territorio comunale. L’antichità in questo caso non è in particolare né conservazione, né tradizione, né memoria ma tutte queste cose insieme.

“Conoscere questo territorio – dichiarano il sindaco Ginetta Menchetti ed il vicesindaco e assessore alla Cultura Valeria Nassini – rappresenta un’esperienza interessante e preziosa: la cura del tessuto urbano e degli spazi collettivi, l'attenzione ai temi della sostenibilità ambientale, l'accoglienza, il gusto per la buona tavola, la valorizzazione dei prodotti tipici e del patrimonio culturale, sono alcuni dei valori di riferimento ai quali si ispira l'impegno quotidiano di Civitella e che ha portato nel 2002 questo Comune ad aderire alla rete internazionale di Città Slow”.

Nello splendido reportage si valorizza la forte vocazione di Civitella a farsi museo a cielo aperto, diventando così un suggestivo scenario a disposizione degli artisti contemporanei. PercorriAMO i nostri territori, è invece citato come progetto di sentieristica che si sviluppa per 90 km immersi in paesaggi di straordinarie bellezze naturalistiche e paesaggistiche con vedute mozzafiato nelle colline di Civitella in Val di Chiana. 

Ed infine, ma non meno importante, si ricorda che non è solo terra di bellezze naturali ma anche di eccellenze eno–gastronomiche: dalla mela rugginosa della Valdichiana, alla Chianina, all’olio extra vergine di oliva e vino Chianti. Civitella non a caso si trova lungo la Strada del Vino Terre di Arezzo che si snoda per 200 chilometri tra il Valdarno e la Valdichiana.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Lavori per la nuova segnaletica orizzontale, le strisce di via Maffei e via Santa Margherita da bianche diventano gialle. Come ottenere il permesso
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca