Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 22:15 METEO:MONTEPULCIANO17°35°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
sabato 24 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Tokyo 2020, la grande festa azzurra alla cerimonia di apertura: il video di Aldo Montano

Cultura lunedì 21 giugno 2021 ore 11:36

Online il bando del Festival fotografico

Questa manifestazione, dal titolo "L’ob[b]iettivo" rientra nel ricco cartellone estivo “Notti e Note d'estate”



CIVITELLA — È online dal 17 giugno 2021 il bando di gara del Festival Fotografico L’ob[b]iettivo presentato dalla Venerabile Misericordia di Monte San Savino e Civitella in Val di Chiana e patrocinato dal Comune di Civitella, Cortona on the move, Fraternita dei Laici, Associazione Italiana Fotoamatori e la Proloco di Civitella.

“Il Festival – commentano il sindaco Ginetta Menchetti e il vicesindaco e assessore alla Cultura Valeria Nassini – rappresenta la novità del ricco e variegato cartellone estivo “Notti e Note d'estate” del Comune di Civitella, è un progetto culturale e artistico dedicato alla fotografia storica e contemporanea che intende valorizzare e promuovere il nostro territorio. Questo Festival, intende raccontare il quotidiano, gli oggetti comuni e i paesaggi che dietro a un apparente aspetto ordinario celano delle visioni ‘nuove e diverse’, significati e sentimenti che allo sguardo frettoloso di tutti i giorni possono sfuggire”.

L’Ob[b]iettivo propone lo strumento fotografico come strumento di messa a fuoco dei ricordi di un territorio, in specifico quello di Civitella in Val di Chiana. Le opere presentate dai concorrenti, che potranno inviarle dal 17 giugno al 31 luglio 2021, dovranno indagare la storia di una comunità.

Difatti, il titolo del contest, “L’immagine del ricordo”, richiama la sedimentazione di un ricordo nella mente umana: viene data la possibilità di inviare sia immagini “storicizzate” che “contemporanee”.

A partire dal 31 luglio verranno selezionate un massimo di 50 fotografie e tra queste scelti 5 vincitori i quali verranno esposti alla mostra fotografica il giorno 11 settembre 2021, presso la “Torre” di Civitella. Le fotografie dei vincitori, inoltre, saranno esposte per un periodo prolungato in forma di gigantografia in 5 location identificate dagli organizzatori dell’evento, con il fine di valorizzate il territorio attraverso opere di prestigio.

“L’Ob[b]iettivo – commenta l’ideatore e curatore del Festival, Pietro Marini – nasce dall’interesse di trattenere nella storia i ricordi preziosi di una comunità e soprattutto cercare di sviluppare sempre più l’interesse per la cultura e l’arte contemporanea/fotografica. L’evento è legato a filo stretto con il nostro territorio; difatti il simbolo che ci rappresenta compone un paesaggio idilliaco della Val di Chiana: un cipresso e una casa in mezzo alle colline di rosso mattone il colore, inquadrate parzialmente da un obbiettivo fotografico. Come la prospettiva visiva cambia, l’obbietivo muta diventando un orizzonte con un sole calante nel pieno di una pianura indefinita. L’ob[b]iettivo è qui posto come strumento culturale capace di percepire non solo una realtà immanente, ma tutte le visioni che compongono la nostra storia attraversando il passato e il nostro presente”.

Chiunque abbia necessità di accedere al concorso e risiede nel territorio di Civitella in Val di Chiana e Monte San Savino, ma non ha possibilità di utilizzare i canali convenzionali, potrà richiedere il servizio di ritiro a domicilio delle proprie opere fotografiche.

Tutte le informazioni sono presenti nei principali Social Network e nel sito www.festivalobbiettivo.it.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Iniziativa nell'ambito del cartellone estivo "Notte sensoriali". Questa sera biglietto e fiore nei tavoli dei ristoranti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS