Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:MONTEPULCIANO18°32°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
mercoledì 19 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Gaza, il ponte della vergogna: flop della logistica americana
Gaza, il ponte della vergogna: flop della logistica americana

Attualità lunedì 26 ottobre 2015 ore 17:03

Expo, ancora pochi giorni di chianina ai Navigli

Foto di: Chef Walter Redaelli

Area 35, nell’ambito di Hungry Eyes realizzato da Cortona On The Move, ha ospitato grandi mostre fotografiche e momenti di promozione del territorio



MILANO — Martedì 27 Ottobre i comuni della Valdichiana aretina saranno di nuovo protagonisti a Milano per l’evento di chiusura della Valdichiana ad Expo 2015. Uno spazio che ha preso il via il 9 Luglio scorso e che chiuderà in questi giorni, interamente incentrato sulle bellezze storiche e culturali della Valdichiana, e che ha visto ospite e testimonial l’archeologo e scrittore Valerio Massimo Manfredi.

A conclusione di questa esperienza, che per la prima volta ha visto i sette comuni della Valdichiana Aretina uniti e in sintonia nel valorizzare le bellezze della vallata, è stato programmato un evento originale incentrato sulle eccellenze enogastronomiche del territorio, con un focus particolare sulla razza chianina dal titolo “Dalle Stalle alle Stelle - La chianina ai Navigli”.

Una presentazione della razza bovina e della sua carne con una storia antichissima e profondamente legata alla nostra vallata. La serata sarà una sorta di sfida tra Lombardia e Toscana nel segno della Chianina, con grandi chef che realizzeranno piatti unici utilizzando prodotti d’eccellenza della Valdichiana. Ospiti della serata giornalisti specializzati, esperti di turismo enogastronomico e gourmet che racconteranno al mondo la bontà dei prodotti e la grande storia della Valdichiana.

Mentre gli chef che parteciperanno alla serata sono: Sergio Mei, arriva a Milano dalla Sardegna, nel 1998 viene votato Chef Italiano dell'Anno dall'Accademia della Cucina Italiana. Membro di molte giurie gastronomiche tra cui quella al “Marchesi Award” e al “Bocuse d’Or”. Andrea Alfieri, giovane e talentuoso chef, già alla famosa Macelleria Motta di Milano, oggi al Chiostro di Andrea, sala del seicento nei Chiostri di San Barnaba. Emiliano Rossi, chef del ristorante cortonese Osteria del Teatro. Vanta una lunga esperienza, discepolo di Escrofier, premio Tarlati per la valorizzazione dei prodotti del territorio. Susanna del Cipolla, lucignanese e chef del ristorante Il Goccino. Impegnata ed appassionata da sempre di cucina tradizionale toscana. Walter Redaelli, chef del ristorante Redaelli di Sinalunga.

L’organizzazione dell’evento è curata da Terretrusche Concierge, partner anche l’azienda Broggi Milano distributore nazionale della ceramica Villeroy & Boch, l’Associazione Amici della Chianina e La Macelleria di Bettolle del Consorzio Agrario di Siena.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sei Toscana informa che alcuni servizi manuali previsti nelle ore più calde della giornata potrebbero subire delle modifiche
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità