comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MONTEPULCIANO
Oggi 12°23° 
Domani 13°24° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
mercoledì 27 maggio 2020
corriere tv
«Se mi riprendi ti butto a mare»: troupe Rai minacciata con spintoni e calci sul lungomare di Bari

Attualità giovedì 24 novembre 2016 ore 15:01

Jovanotti fa una sorpresa ai terremotati

Foto di: immagine di repertorio

Con la sua musica, il cantante cortonese, ha voluto regalare qualche ora di allegria agli sfollati del terremoto che ha colpito la Valnerina



CORTONA — È successo ieri sera, Jovanotti insieme alla moglie, è andato a trovare i terremotati di Norcia ospiti in un hotel a Magione, lungo il Lago Trasimeno.

Il cantante, cappellino bianco e camicia rossa, è arrivato inaspettatamente verso l’ora di cena, tra lo stupore, l’imbarazzo e la felicità della persone ospiti della struttura. Jovanotti, imbracciando la sua chitarra ha cantato per loro numerosi brani del suo repertorio, ha abbracciato la gente e tra strette di mano e selfie, ha regalato sorrisi e allegria.

Ma non è finita qui. Dopo avere cantato "A te", "Le tasche piene di sassi" e altri brani improvvisati, il cantante si è fermato a cenare con loro. Presenti all’incontro anche il sindaco di Magione, Giacomo Chiodini e il deputato umbro Walter Verini.

L’intenzione del cantautore è stata quella di condividere un momento di speranza per far esplodere nel cuore di tutti la voglia di non arrendersi mai per ricostruire la propria vita.

"Ci ha detto di farci forza - racconta Irene una delle giovani presenti -, di tenere duro. ''Andate avanti'' ci ha ripetuto".



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità