Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:48 METEO:MONTEPULCIANO12°22°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
lunedì 03 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Nel villaggio di Lzyum, dove non c'è più una sola casa rimasta in piedi. Olga: «Anche il nostro liceo distrutto dai russi»

Attualità venerdì 29 aprile 2022 ore 15:59

Il premio Nobel per la fisica è ospite in città

Giorgio Parisi a Cortona insieme ad altri dieci docenti da tutto il mondo e studiosi per un ciclo di lezioni. La sua prima visita risale al 1979



CORTONA — Sicuramente un grande onore per la città etrusca. Il premio Nobel Giorgio Parisi è stato ricevuto in Comune a Cortona. Stamani il professore di fisica ha incontrato il primo cittadino Luciano Meoni e il vicesindaco Francesco Attesti. 

In questi giorni Parisi sta tenendo il workshop "Mathematics meets physics on disordered systems" nella sede cortonese della Scuola Normale Superiore. Si tratta di un programma di seminari specialistici che si sta svolgendo al Palazzone di Cortona.

Durante l’incontro in Comune, Parisi ha ricordato la sua prima visita in città, avvenuta nel 1979 ed ha mostrato interesse per la mostra che Cortona dedicherà a Luca Signorelli il prossimo anno. Il professore ha citato le opere del grande maestro cortonese visibili proprio al Palazzone, dove sono attualmente in corso i seminari. Con Meoni e Attesti c’è stato uno scambio cordiale e nell’occasione il celebre studioso ha ricevuto in omaggio la riproduzione della "Tabula Cortonensis".

Il professor Parisi si trova a Cortona insieme ad altri 10 docenti provenienti da tutto il mondo e ad altri 30 studiosi. Fino al 6 maggio il gruppo di accademici svolgerà un ciclo di lezioni sulla "Matematica e Fisica dei Sistemi Disordinati".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nelle ultime 24 ore nell'area provinciale non si sono verificati ulteriori decessi imputabili al virus. Tutti gli ultimi aggiornamenti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità