Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:MONTEPULCIANO16°30°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
giovedì 11 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quando Calenda diceva: «Non farò politica con Renzi, l'ho detto 6 mila volte. Mi fa orrore»

Cultura giovedì 28 aprile 2022 ore 12:00

Nel concorso letterario 120 opere in lizza

Sabato 30 aprile la nona edizione di "Molteplici visioni d'amore". A Nicola Caldarone il riconoscimento "Cortona città del mondo"



CORTONA — Il Premio letterario internazionale Molteplici visioni d'amore - Cortona città del mondo, promosso dal Lions club Cortona Corito Clanis, con il patrocinio dell’amministrazione comunale, torna questo sabato 30 aprile con la nona edizione.

Il premio si articola in più sezioni, una di queste è rivolta al mondo dei giovani, per stimolare le loro capacità espressive e di riflessione. "Da segnalare la grande adesione del mondo scolastico - dichiara Giuliana Bianchi Caleri, animatrice dell’evento - hanno partecipato tutti gli ordini di scuole del Comune e anche fuori del territorio: dalla materna agli istituti superiori, moltissimi dei quali saranno presenti alla cerimonia di premiazione".

L’evento si aprirà sabato 30 aprile, alle ore 9, al Teatro Signorelli. Il premio è suddiviso nelle categorie: poesia edita ed inedita, narrativa edita ed inedita, saggistica, narrativa per ragazzi, poesia scritta a mano e libri illustrati. Sono state presentate circa 120 opere, oltre a quelle dei giovani e delle scuole. L’iniziativa si avvale della collaborazione dell'associazione culturale Giglio bl di Firenze, con il presidente Enrico Taddei e del sostegno dell'Associazione degli Scrittori aretini Tagete. Come ogni anno, verrà consegnato il Premio Cortona città del mondo, che nell'occasione sarà assegnato al professor Nicola Caldarone.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Si chiamava Paolo Gerli. L'incidente sulla Sp 31. Nell'impatto il centauro è finito nella scarpata, recuperato dai vigili del fuoco nella macchia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca