Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:MONTEPULCIANO13°24°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
martedì 21 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Allegri furioso a fine partita, la frase urlata uscendo dal campo: «E vogliono giocare nella Juve»

Attualità giovedì 18 marzo 2021 ore 14:00

Online il bando per due appartamenti

Si trovano nell’edificio comunale di via Etna. Le domande devono essere presentate entro il 30 aprile



CHIANCIANO — L'amministrazione comunale di Chianciano Terme ha approvato il bando per l’assegnazione temporanea di due mini appartamenti situati nell’edificio comunale di via Etna.

L’edificio, di proprietà del Comune di Chianciano, ha al suo interno sette mini appartamenti che nel momento in cui si rendono disponibili sono a disposizione di coloro che, in possesso dei requisiti previsti dal bando, ne fanno richiesta. L'obiettivo è di prevenire l'emarginazione e favorire interventi che superino le modalità assistenziali, oltre che di garantire il raggiungimento di una migliore qualità della vita attraverso il superamento dello stato di disagio socio-economico e abitativo. 

I due appartamenti attualmente disponibili hanno rispettivamente una superficie di mq 24,19 e mq 24,97 e sono destinati ad un nucleo familiare composto da un’unica persona autosufficiente

Tra i requisiti richiesti nel bando quello di essere residente nel Comune di Chianciano Terme da almeno due anni alla data di presentazione della domanda. Coloro che rientrano nei parametri fissati dal bando, possono presentare la domanda di assegnazione dell’alloggio entro il 30 aprile 2021, termine ultimo pena l’esclusione. La durata delle assegnazioni sarà definita in base alla valutazione della situazione generale del richiedente e comunque non potrà avere una durata maggiore di un anno.

Per partecipare, dopo aver preso visione del bando (link: http://www.comune.chianciano-terme.siena.it/avvisi/bando-per-lassegnazione-temporanea-di-n-2-mini-appartamenti-delledificio-comunale-situato-in-via-etna/) è necessario compilare la domanda on-line nella sezione “Portale del cittadino” del Comune di Chianciano Terme a questo link: https://chianciano.soluzionipa.it/portal/

Le domande verranno esaminate e valutate da una Commissione e sulla base dei punteggi e dei criteri previsti dal bando sarà stilata una graduatoria che ha validità trimestrale.Le domande che verranno accolte ma non soddisfatte per mancanza di alloggi disponibili saranno inserite nella graduatoria successiva, permanendo i requisiti e i criteri di punteggio. L’assegnatario del mini-appartamento, all’atto di ammissione, si impegna a corrispondere mensilmente al Comune di Chianciano la tariffa determinata annualmente dalla Giunta comunale in base alle fasce ISEE di appartenenza e il pagamento deve avvenire in rate mensili con le modalità previste dall'amministrazione.

Per ulteriori informazioni contattare l'Ufficio Servizio Sociale del Comune di Chianciano Terme: telefono: 0578 652315 oppure 0578 652305; e-mail: sociale@comune.chianciano-terme.si.it

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Venerdì l'ultimo gradino della competizione nazionale a Firenze. Complimenti e in bocca al lupo dall'assessore Cappelletti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Attualità