Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:11 METEO:MONTEPULCIANO22°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
martedì 11 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Russia, sparatoria in una scuola a Kazan: gli spari e gli studenti in fuga dalla finestre

Attualità lunedì 15 marzo 2021 ore 15:00

Cantieri a primavera: palazzetto e marciapiedi

Lavori in corso in via del Cavernano. All'impianto sportivo partiranno invece a fine mese, per un completo efficientamento energetico



CHIANCIANO — Sono partiti questa mattina i lavori per il rifacimento dell'asfalto con la bonifica del sottofondo e per l'abbattimento delle barriere architettoniche dei marciapiedi in Via del Cavernano a Chianciano. Nella zona c'è anche l'asilo, quindi è opportuno allargare il marciapiede per consentire il transito di passeggini e carrozzine. 

"Un intervento necessario viste le critiche condizioni del manto stradale su un tratto viario molto utilizzato, sia dai mezzi del gestore del servizio rifiuti per il raggiungimento del centro logistico localizzato in prossimità del Centro di Raccolta e dell'EcoScambio, ma anche in relazione all'importanza della viabilità secondaria come entrata/uscita da Chianciano Terme in direzione Montepulciano - spiega l'assessore Damiano Rocchi -  Sono opere che, se non ci saranno particolari intoppi, verranno completate nel giro di due mesi. Sono interamente finanziate con fondi del bilancio comunale per un totale di 130 mila euro".

Ma la macchina comunale è già pronta per il prossimo importante cantiere che aprirà entro fine mese, cioè quello per l'efficientamento energetico del Palazzetto dello Sport. L'intervento prevede un investimento di 305 mila euro e la realizzazione di un "cappotto interno" di isolamento termico sia sul piano del Palazzetto che sulle pareti perimetrali. Inoltre saranno sostituiti tutti gli infissi. 

"Si tratta di un progetto co-finanziato dalla Regione e per il quale abbiamo ricevuto anche un incentivo del GSE - conclude l'assessore -  Al termine del cantiere, ci vorranno due mesi, il centro sportivo risulterà quindi completamente riqualificato. Per quanto riguarda le piscine, partiranno a breve gli investimenti del concessionario". 

Simona Buracci
© Riproduzione riservata

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità