Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:16 METEO:MONTEPULCIANO12°26°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
martedì 24 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Blanco, una fan lo tocca durante il concerto. Polemica sui social: «È una molestia»

Attualità martedì 18 gennaio 2022 ore 12:06

Taglio all'apertura dell'ufficio postale, è rabbia

Lettera del sindaco e dell'assessore Cappelletti all'azienda. Si tratta del servizio di Manciano, la comunicazione arrivata al Comune



CASTIGLION FIORENTINO — “Come già avemmo modo di segnalare in data 30 luglio 2020, senza, per altro, ottenerne il benché minimo riscontro, qualsiasi riduzione di orario degli uffici e/o di apertura al pubblico stona ed, anzi, cozza inevitabilmente con il divieto di ‘assembramento’ di persone. 

Logica vorrebbe che, per evitare code e disagi all’utenza che, notoriamente, corrisponde in buona parte a quella fascia di persone definite fragili in quanto anziane, gli orari degli uffici fossero dilatati quanto più possibile, in modo da agevolare il contingentamento ed il distanziamento. 

Spiace dover rimarcare, inoltre quanto già osservato, che questa scelta strategica mal si concilia con l’impegno preso dall’azienda, in più occasioni, proprio dinanzi ai sindaci d’Italia, ossia quello di non chiudere alcun ufficio, in particolare quelli più piccoli, i cui servizi sarebbero stati da implementare, arricchire e potenziare (primo e secondo incontro coi “Sindaci d’Italia”, 26.11.2018-29.11.2019)”. 

E’ questo il passo saliente della lettera a firma del sindaco Agnelli e dell’assessore Cappelletti, spedita in questi giorni, a Poste italiane per segnalare i disservizi che vivono i castiglionesi dopo la comunicazione della riduzione dell’orario di apertura dell’Ufficio Postale di Manciano

In pratica dopo la riduzione dell’orario dell’ufficio centrale, quello che si trova in piazza del Municipio, che dall’inizio della pandemia è aperto sostanzialmente solo la mattina, in questi giorni è arrivata al Comune la comunicazione di un’ulteriore riduzione dell’orario di apertura che, questa volta, riguarda l’Ufficio Postale di Manciano. L’Amministrazione comunale auspica un ripensamento da parte delle Poste Italiane su scelte che “poco hanno a che fare con l’emergenza sanitaria”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Insieme alla lista "Per Monte San Savino" incontra i cittadini stasera a Palazzuolo e martedì ad Alberoro
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità