Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:51 METEO:MONTEPULCIANO16°26°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
giovedì 16 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, incidente tra filobus 90 e un'auto: almeno dieci passeggeri contusi

Attualità giovedì 29 luglio 2021 ore 13:16

Notti sensoriali, la sostenibilità al centro

L'ultimo appuntamento è dedicato all'efficienza energetica in linea con l'impegno assunto in vari ambiti dall'Amministrazione



CASTIGLION FIORENTINO — Ultimo appuntamento con “Notti Sensoriali”, domani sera, a Castiglion Fiorentino. Dopo aver esaltato i sensi del gusto e dell’olfatto e dopo aver acceso i riflettori sul commercio con la serata dedicata ai saldi, l’evento di questo venerdì sarà legato ai temi della sostenibilità e dell'efficienza energetica ma soprattutto al riuso di materiali non riconducibili alla plastica. 

Una serata, quindi, all’insegna del green e dell’ambiente che fa seguito alle iniziative messe in atto nelle scorse settimane e non solo. Come la giornata dedicata alla mobilità sostenibile che ha visto l’esposizione di veicoli con propulsione elettrica, o comunque con basse emissioni in atmosfera, ma anche gli obiettivi che l’Amministrazione comunale già da anni sensibilizza come la riduzione della plastica monouso o l’incentivazione della raccolta differenziata che vede le attività di commercio a dover utilizzare materiali biodegrabili.

“La serata delle ‘Notti Sensoriali’ è una promozione legata alle piccole ma grandi azioni che ognuno di noi può contribuisce nel nostro piccolo a sostenere e sensibilizzare il rispetto per l’ambiente e il territorio che ci circonda. E' un evento che oltre a sostenere il commercio mantiene e favorisce il distanziamento e il rispetto delle linee guida Covid” spiega l’assessore all’Ambiente, Francesca Sebastiani.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il fatto è accaduto a Camucia. Sei le dosi somministrate per errore durante le sessione pomeridiana. La Asl ha già contattato le persone interessate
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Attualità