Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:40 METEO:MONTEPULCIANO24°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
giovedì 23 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
No-vax contesta Letta e interrompe il comizio a Trieste: «Il vaccino è libertà?»

Attualità sabato 26 giugno 2021 ore 18:00

"La musica dal cielo" ha una dedica speciale

Al batterista Marky Ramone e a DJ Ringo, si è aggregato Edoardo Bennato. Dalle 19,30, dalla cima della torre del Cassero, risuoneranno le loro note



CASTIGLION FIORENTINO — Non c'è due senza tre. E infatti, quello che era nato per essere un duo in concerto dalla cima della Torre del Cassero è diventato un trio: al batterista americano, mostro sacro del rock, Marky Ramone e alla voce inconfondibile di Dj Ringo si è aggiunto Edoardo Bennato. A tutto rock, a tutto cuore. Perchè la serata, come voluto dal sindaco Mario Agnelli, avrà uno spazio per ricordare Fabrizio e Chiana Meoni.

Questa sera quindi, i tre artisti daranno vita al concerto “Musica dal Cielo”. A partire dalle 19,30 su Castiglion Fiorentino e i dintorni risuoneranno le loro note. 

Un evento musicale a porte chiuse ma che tutti però potranno ascoltare: da casa, dal ristorante dove ceneranno, dai giardini pubblici dove cercheranno un pò di fresco, dalle strade. Con la potenza della musica, in tutti i sensi. 

“Propri ieri eravamo al telefono con il nostro produttore americano per le probabili uscite del progetto che stiamo realizzando e dopo le scene girate in Val d’Orcia ci sarà una puntata dove sarà presente anche Castiglion Fiorentino con la vostra Torre medievale, quindi sarete visti anche in America. Lavorare con Marki per me è stato un onore” ha spiegato Dj Ringo

“Non vedo l’ora di suonarci perché la Torre del Cassero è molto rock. Queste sono occasioni importanti perché ti permettono di tornare alla vita che conosciamo, questi sono momenti per socializzare, momenti speciali per stare insieme” ha aggiunto Marky Ramone

La dedica a Fabrizio e Chiara è stata sostenuta anche da Dj Ringo, appassionatodi moto. Aveva conosciuto Fabrizio e lo stimava molto.

“Quando ci trovavamo al Bivacco - ha ricordato Dj Ringo – Fabrizio mi dava dei consigli molto utili su come affrontare la gara dell’indomani. Era una persona squisita, verace, molto innamorata della sua moto. L’ho sempre paragonato ad un cavaliere medievale che percorreva il suo cammino in sella al suo destriero. Ecco Fabrizio era in sella alla sua moto. L’unico pensiero che mi viene in mente è che ora Chiara e Fabrizio siano insieme”. 

“Da questa esperienza, grazie all’incontro con Ringo, ho dedotto che bisogna valorizzare le cose positive, le cose belle e ognuno di noi può offrire qualcosa di bello. L’evento di questa sera sarà per certi versi unico ed irripetibile che non dimenticheremo. Darò a Ringo la delega per i rapporti internazionali” conclude il sindaco Mario Agnelli.

La serata è stata sostenuta da Intesa San Paolo.

Simona Buracci
© Riproduzione riservata

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Raggiravano i malcapitati rifilandogli prodotti scadenti e svuotando loro il portafogli. Beccati e denunciati dai Carabinieri
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Riccardo Ferrucci

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca