Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:35 METEO:MONTEPULCIANO10°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
mercoledì 07 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, i tifosi del Marocco festeggiano il passaggio ai quarti

Attualità martedì 05 luglio 2022 ore 13:49

Al via i lavori alla scuola primaria

Interventi di efficientamento energetico alla Mencarelli di Manciano. Ulteriori finanziamenti ottenuti dall'amministrazione comunale castiglionese



CASTIGLION FIORENTINO — Al via i lavori di efficientamento energetico alla scuola primaria “Mencarelli” di Manciano, di proprietà dell’amministrazione comunale. Tra gli obiettivi del progetto ci sono quelli di ridurre i consumi energetici dell’immobile attraverso il miglioramento delle caratteristiche termiche dell’involucro, la riduzione delle emissioni di sostanze inquinanti e climalteranti e l’aumento delle condizioni di confort per il personale dipendente e gli alunni.

In sintesi gli interventi riguardano l’installazione di un sistema isolante a cappotto delle pareti verticali e la sostituzione degli infissi esistenti con nuovi ad alta prestazione energetica. Il costo totale dell'opera è pari a 223.452,22 euro di cui 139.728,13 provengono da un contributo Regione Toscana Decreto Dirigenziale ottenuto grazie alla partecipazione al bando regionale denominato" Investimenti aggiuntivi Progetti di efficientamento energetico degli immobili pubblici- annualità 2022". 

"La rimanente quota al momento è stata finanziata con risorse di bilancio comunale, ma l'amministrazione si è già attivata per la richiesta di ulteriori contributi presso il GSE a dimostrazione della costante ricerca di risorse frutto di un lavoro pianificato nel corso del tempo e che permette oggi di raccogliere i frutti. Con questo nuovo progetto dimostriamo, inoltre, la continua attenzione verso il mondo scolastico e alla progettazione grazie anche all’azione di ricerca propedeutica a ottenere finanziamenti a fondo perduto" spiega l’assessore ai Lavori Pubblici, Devis Milighetti. 

Il primo intervento riguarda l’installazione di un rivestimento isolante termico eseguito sulle pareti esterne dell’edificio del tipo a cappotto conforme agli standard ETICS. Il secondo di efficientamento energetico previsto riguarda la sostituzione di tutti gli infissi i quali, attualmente, hanno caratteristiche energetiche scadenti poiché composti da telai con profili in alluminio senza taglio termico e da vetro camera semplice.

I lavori termineranno entro l'inizio del prossimo anno scolastico 2022/23 garantendo così, fin da subito, il corretto svolgimento delle lezioni.

"In questo particolare momento storico risulta ancor più importante portare a compimento opere di messa in sicurezza e efficientamento energetico garantendo da un lato una migliore vivibilità degli spazi ad alunni ed insegnanti e dall'altra riducendo i costi delle bollette a carico dell'amministrazione" conclude Milighetti.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dopo il boato sono divampate le fiamme e una alta colonna di fumo. Tragedia sfiorata probabilmente a causa di una bombola
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Pierantonio Pardi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità