Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:48 METEO:MONTEPULCIANO11°21°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
domenica 02 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Strage allo stadio di Malang (Indonesia): 182 morti dopo l'invasione di campo

Cultura mercoledì 01 aprile 2015 ore 12:14

A Palazzo Casali la mostra di Sara Lovari

La prestigiosa sede ospita "Les Objects & The Letter-Room", 2-19 Aprile, in collaborazione con Alice Comunelli, Francesco Mutti e Luigi Torreggiani



CORTONA — L’esposizione, a ingresso libero e gratuito, sarà visitabile tutti i giorni, dalle ore 10 alle 19. L’inaugurazione sarà impreziosita dalla performance teatrale “Cambiamenti del vento” di Ersilia Monacchini, su testo di Sara Lovari. Nel corso della serata interverrà anche Stefano Poccetti Duranti, direttore del Corriere dello Spettacolo.

Domenica 12 Aprile un secondo evento collaterale con il workshop dell’artista in collaborazione con AION Cultura e rivolto ai bambini delle scuole elementari. L’evento espositivo è patrocinato da Comune di Cortona e MAEC – Museo dell’Accademia Etrusca e della Città di Cortona.

La personale cortonese è il primo evento espositivo di Sara Lovari (nella foto di Gabriele Galimberti) dopo la recente vittoria nella sezione “nuove proposte” al “Premio Adrenalina 2014”, principale rassegna di Roma dedicata alle nuove tendenze artistiche. “Les Objects – The Letter-Room” è un progetto innovativo e interattivo che ha richiesto una preparazione lunga 18 mesi. Una quindicina di opere dove i confini tra installazione, scultura, pittura, poesia visiva, suoni e fotografia sono sottilissimi.

La mostra è suddivisa in due parti. “Les Objects” nelle prime tre sale del MAEC, dove protagonisti sono gli oggetti di vita quotidiana, simboli di memoria collettiva tanto cari all’artista. “The Letter-Room” nella quarta sala, che invece ospiterà installazioni realizzate con lettere realmente spedite da Sara Lovari e dalla madre. Messaggi che grazie a un “volo ultraterreno” riescono a trasmettere al padre scomparso i ricordi di una vita ma anche sentimenti di amore, nostalgia e dolore.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nello specifico si tratta di 350mila a immobili privati e 230mila a beni pubblici. Agnelli chiede lo stato di emergenza
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità