Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:MONTEPULCIANO11°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
sabato 26 novembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Funerali Maroni, il figlio Filippo: «Per te non è stato facile essere un papà ma il tuo amore ci è arrivato»

Attualità martedì 03 marzo 2015 ore 06:30

Al via il concorso di Artinfiore

Flower designer, paesaggisti e artisti hanno tempo fino al 19 Aprile per presentare la domanda e il bozzetto dell’istallazione per Artinfiore



SARTEANO — L’installazione che vincerà l’edizione 2015 di Artinfiore (foto copertina Dario Pichini) si aggiudicherà 1000 euro, 300 al secondo e 200 al terzo classificato.

La manifestazione è promossa dalla Pro loco per il terzo anno consecutivo e abbellirà il centro storico, dal 30 Maggio al 2 Giugno, grazie ad istallazioni, workshop, corsi ed eventi dedicati al mondo dell'arte, dei fiori e della creatività.

Fino al 19 Aprile è possibile iscriversi al concorso presentando la domanda e il bozzetto del progetto seguendo le istruzioni sul sito Sarteano Linving. Per l'ammissione saranno valutati i progetti di installazioni artistiche capaci di dialogare con lo spazio in cui saranno inserite utilizzando fiori, oggetti di riciclo e sculture artistiche.

"L'iniziativa – affermano il presidente delle Proloco, Davide Poggiani insieme ai curatori della manifestazione Fabiano Crociani e Federica Nisi - trasformerà il piccolo borgo di Sarteano in un museo d'arte a cielo aperto, con installazioni artistiche in cui creatività, operosità e innovazione creeranno nuove relazioni fra uomo, natura e città. L'edizione 2015, a cavallo fra Maggio e Giugno, sarà caratterizzata da opere di artisti che utilizzeranno, o richiameranno, l'elemento naturale come mezzo di espressione".

Durante le giornate della manifestazione saranno organizzati dei corsi legati al mondo del verde e del benessere, dai Fiori di Bach a un corso sulla gestione di un orto. Nell'area ribattezzata "Il giardino del re dei fiori", nel parco Mazzini, si realizzeranno laboratori di creatività destinati ai bambini. Ci saranno escursioni nelle due frazioni di Fonte Vetriana e Castiglioncello del Trinoro, aperitivi floreali e cene a tema nei ristoranti aderenti.

"Anche in questo caso – dice il sindaco Francesco Landi – i nostri concittadini si distinguono per creatività e capacità organizzativa, riuscendo a dar vita a manifestazioni particolarmente originali di respiro non solo locale. Alla Proloco e a tutti i protagonisti di questa iniziativa, vanno le congratulazioni e il sostegno da parte del Comune".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ecco il nuovo allestimento della rotatoria di via dei Mori a cura della Cortona Doc che testimonia l'identità del territorio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità