QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MONTEPULCIANO
Oggi -0°2° 
Domani -2°2° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
martedì 22 gennaio 2019

Attualità lunedì 28 agosto 2017 ore 13:54

Giornalisti del Mediterraneo premia Sara Lucaroni

Tra i vincitori del festival 'Giornalisti del Mediterraneo' c’è anche la giornalista Sara Lucaroni de L'Espresso autrice di 'Rapite dall'Isis'



VALDICHIANA — "Giornalisti del Mediterraneo", festival arrivato alla sua nona edizione, si svolgerà dal 5 al 9 settembre nel borgo mediovale della città di Otranto. 

La giuria ha decretato il vincitore assoluto dell’omonimo Premio: Floriana Buffon e Cristina Mastrandrea de LEspresso, autrici de “Noi ragazzi dello zoo di Roma”. Ma il Festival, organizzato nella Città dei Martiri, sarà anche occasione per premiare i vincitori delle varie sezioni tematiche: per la sezione “Terrorismo internazionale” il riconoscimento va a Sara Lucaroni (L’Espresso) autrice di “Rapite dall’Isis” mentre quello per la sezione “Tutela dei minoria Giuliana De Vivo (Pagina 99) con “Il ratto di Viviana”.

Il Festival rappresenta, ormai, un appuntamento di assoluto prestigio per la Puglia, grazie alla nutrita partecipazione dei giornalisti che interverranno, e una grande occasione divisibilità per una regione intesa come terra di accoglienza nella sua accezione più ampia, dove, oltre al grande patrimonio di beni culturali e bellezze naturalistiche, si può apprezzare la capacità di sostenere, incoraggiare e favorire processi positivi di cooperazione internazionale.

Sara Lucaroni è nata ad Arezzo, giornalista professionista, per L’Espresso, Speciale Tg1, Avvenire e SkyTg24 ha firma documentari, reportage, inchieste e approfondimenti su terrorismo, minoranze, diritti umani, immigrazione ma anche sul mondo della rete.

Laureata in Filosofia presso l’Università degli Studi di Firenze, in contemporanea agli studi si occupa di cronaca per quotidiani e tv locali.  Nel 2011 si trasferisce a Roma per lavorare come inviata e conduttrice di TG2000, il notiziario di TV2000. Nel 2013 inizia la sua attività di freelance. Scrive, gira e post-produce video inchieste, servizi e reportage viaggiando tra Italia, Malta, Iraq e Turchia documentando in particolare le vicende legate all’espansione dell’Isis e le violenze contro le minoranze. Per Rai1-SpecialeTg1, diretto da Maria Luisa Busi, si è occupata di adolescenti e fenomeni giovanili realizzando due documentari dal titolo “Le nuove tribù” e “Iperconnessi”. Dopo l’esperienza nel 2016 come inviata di “Fuorionda”, il programma di approfondimento politico di La7 condotto da Tommaso Labate e David Parenzo, riprende la sua attività di freelance sperimentando tecniche di social media intelligence.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Cronaca