Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:MONTEPULCIANO13°26°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
lunedì 10 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
L'ultimo saluto a Luana, morta sul lavoro a 22 anni: applausi, palloncini e forte commozione

Attualità lunedì 10 aprile 2017 ore 10:56

Consegnato il premio Touring alla ‘Strada’

La Strada del Vino Nobile e dei Sapori della Valdichiana Senese ha ricevuto il premio Touring Club da parte del console provinciale Federigo Sani



VALDICHIANA — La cerimonia di consegna del premio si è svolta sabato scorso nella sala consilieri del Comune di Montepulciano alla presenza dei 20 soci del Touring Club. Il riconoscimento è stato ideato dal Corpo consolare toscano del Touring Club Italiano e promosso dagli assessorati regionali all'agricoltura, al turismo e alle attività produttive.

Quest’anno è stato scelto di attribuire il premio alle dieci Strade del Vino, dell'Olio e dei Sapori perché enti fondamentali per la promozione della Toscana attraverso la grande varietà di prodotti agricoli che con sacrificio riescono ancora oggi a sopravvivere grazie alla dedizione ed alla professionalità dei nostri agricoltori.

Durante la cerimonia di premiazione l'assessore al turismo dell'Unione dei Comuni della Valdichiana Senese e Sindaco di Montepulciano Andrea Rossi, l'assessore al sistema di Montepulciano Franco Rossi e il Presidente della Strada del Vino Nobile e dei Sapori della Valdichiana Senese Doriano Bui, hanno ricordato anche il ventesimo anno di attività della Strada del Vino Nobile ed hanno ripercorso i suoi più importanti traguardi; tra questi l'apertura dell'agenzia di incoming interna Valdichiana Living.

Un compleanno dunque speciale per la ‘Strada’, nata nel 1997 per valorizzare il turismo enologico della zona vitivinicola di Montepulciano e diventata negli anni il punto di riferimento principale per la promozione dell’offerta turistica dell’intera Valdichiana. Una struttura che dal 2014 è stata incaricata, dai 10 comuni dell’area sud della Provincia di Siena e dall’Unione dei Comuni della Valdichiana senese di promuovere, divulgare, gestire e commercializzare il ricco patrimonio turistico di questo angolo di toscana.

“Siamo molto orgogliosi di questo riconoscimento che premia il lavoro di squadra di tutti i Sindaci e dei soggetti del territorio che hanno creduto nel nostro progetto – ha affermato il presidente Bui – In questi 20 anni la “ Strada” è cresciuta, è diventata adulta e adesso ha la giusta maturità e la consapevolezza nei propri mezzi per affrontare le prossime sfide future, per far conoscere il brand Valdichiana a livello mondiale”.

Dopo la premiazione, i Consoli e i soci hanno potuto ammirare il Conservatorio di San Girolamo di Montepulciano, fondato nel XVI secolo, il suo museo e l’azienda vitivinicola di Montepulciano “Salcheto”, cantina appartenente al circuito “Wine Architecture” e “Cantina Sostenibile dell’anno 2014 Gambero Rosso”.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS

Cronaca